Ti-Press
Tennis
03.04.2019 - 15:470
Aggiornamento : 17:17

Bacsinszky e Teichmann a Lugano

Il tabellone del torneo in riva al Ceresio (che scatterà lunedì) si arricchisce di due altre elvetiche

A Lugano ci saranno anche Timea Bacsinszky (Wta 113) e Jil Teichmann (171). Gli organizzatori del Samsung Open, la cui seconda edizione inizierà lunedì, hanno infatti deciso di assegnare alle due elvetiche una wild card a testa. E una wild card l'ha pure ricevuta la russa Svetlana Kuznetsova (111), vincitrice dell'Us Open 2004 e del Roland Garros.
Nell'assegnare la wild card a Timea Bacsinszky, gli organizzatori hanno voluto ricompensare l'ottimo risultato ottenuto dalla 29enne vodese all'Australian Open, nonché l'ottima preparazione da lei sostenuta in vista della stagione sulla sua superficie prediletta: la terra rossa. Jil Teichmann, dal canto suo, a Lugano ci arriva portandosi in dote il freschissimo sesto titolo sul circuito Itf, conquistato proprio la scorsa settimana.
Viktorija Golubic, dal canto suo, sarà la numero 1 delle qualificazioni. Il gruppo delle svizzere impegnate nelle qualificazioni si completa con la speranza 20enne Ylena In-Albon, la 18enne finalista di Wimbledon junior Leonie Küng e la vicecampionessa svizzera Fiona Ganz (tutte beneficiarie di una wild card). La quarta wild card per il tabellone delle qualificazioni è stata assegnata alla 17enne danese Clara Tauson, vincitrice l'anno scorso del il Campionato europeo U18 a Klosters e recente vincitrice dell'Australian Open junior.

Potrebbe interessarti anche
Tags
card
wild card
wild
lugano
teichmann
open
bacsinszky
qualificazioni
© Regiopress, All rights reserved