Tennis
25.03.2019 - 22:400

A Miami Federer convince e accede agli ottavi

In Florida il basilese ha superato il serbo Krajinovic (7-5, 6-3), dimostrandosi vivo e concentrato soprattutto in un primo set tutt'altro che agevole

Roger Federer avanza nel torneo di Miami. Nel terzo turno ha battuto il serbo Filip Krajinovic con il punteggio di 7-5, 6-3 ed accede così agli ottavi di finale. La vittoria dell'elvetico è stata tutto sommato comoda, anche se nel corso del primo set ha dovuto prestare attenzione a non commettere atti di leggerezza contro un avversario dimostratosi efficace da fondocampo. In effetti, il basilese ha concesso un break già al secondo turno di battuta, ma lo ha prontamente recuperato al successivo servizio di Krajinovic, per poi trovare il break decisivo sul 6-5. La seconda frazione è stata decisamente più agevole. Nel secondo game ha infatti tolto il servizio all'avversario, per poi portarsi sul 3-0. Da lì in avanti ha controllato senza problemi la sfida per andare a chiudere sul 6-3 con un game finale in bianco costruito sul tre ace e un quarto negato dall'Occhio di falco invocato, più per disperazione che per convinzione, da un Krajinovice già incamminatosi verso il centro del campo per stringere la mano al vincitore. Il punto decisivo è comunque arrivato sul secondo servizio.

Per Federer si tratta della 52ª vittoria a Miami, appena la seconda, però nella nuova cornice dell'Hard Rock Stadium. Dopo un'entrata in materia piuttosto difficile contro Radu Albot, l'elvetico ha dimostrato di essersi velocemente adattato al nuovo fondo e si è ritrovato preciso e vivo sulle gambe. Negli ottavi di finale affronterà il vincente del confronto tra il russo Daniil Medvedev (Atp 15) e il gigante statunitense Reilly Opelka (Atp 58).

Potrebbe interessarti anche
Tags
ottavi
federer
miami
servizio
krajinovic
finale
© Regiopress, All rights reserved