Tennis
22.03.2019 - 14:340
Aggiornamento : 15:47

S. Giacomo lasci il posto al Re: “Chiamatela Roger Federer Arena”

A Basilea lanciata un'iniziativa popolare per cambiare il nome della St. Jakobshalle, per omaggiare il tennista di casa. Un precedente tentativo fallì.

 La St. Jakobshalle di Basilea dovrebbe essere ribattezzata “Roger Federer Arena”, per omaggiare il tennista basilese vincitore di 100 titoli, 20 grandi slam e per 310 settimane numero uno a livello mondiale. È quanto chiede un'iniziativa popolare lanciata nel cantone renano.
I precedenti tentativi di cambiare il nome della struttura erano  falliti. Ma stando agli iniziativisti, è ora che Federer riceva gli onori che merita. Secondo i promotori della raccolta di firme, dovrà essere il popolo a esprimersi sul nuovo nome del palazzetto dello sport di Basilea, nel quale vengono spesso organizzati anche concerti e altri eventi. Per sottoporre la proposta al voto popolare, dovranno essere raccolte 3000 sottoscrizioni in 18 mesi.
L'iniziativa “Roger Federer Arena jetzt!” è stata lanciata dai granconsiglieri basilesi Martina Bernasconi (Bs) e Hans Furer (Bl), che avevano già fatto un tentativo, non riuscito, qualche anno fa.

Il tennista stesso ha chiarito di recente di non essere contrario al cambiamento di nome, ma di non volersi esprimere pubblicamente in merito. Non intenderebbe neppure chiedere alcun compenso finanziario per l'uso del suo nome.

La ridenominazione della St. Jakobshalle, recentemente ristrutturata con un investimento di circa 100 milioni di franchi, non sarebbe il primo riconoscimento tributato dal cantone renano a Federer: nel 2017 l'Università di Basilea gli aveva concesso la laurea honoris causa in medicina, per la sua funzione esemplare come atleta.

Tags
federer
nome
basilea
st
arena
federer arena
roger federer
roger
roger federer arena
iniziativa
© Regiopress, All rights reserved