Tennis
11.01.2019 - 12:100

Belinda fa la Bencic: troppo incostante, niente finale

Due doppi falli servendo per vincere il primo set, cinque game persi di fila nel terzo. La svizzera è stata eliminata in semi dalla n. 77 delle classifiche.

Chissà come sarebbe andata, se al momento di chiudere in suo favore il primo set, Belinda Bencic – avanti 5-4 – non avesse commesso due doppi falli. Però si sa, con i se e con i ma, non si va lontani...
E più lontana in Tasmania non è andata l'elvetica ((Wta 55), fermata alle porte della finale al torneo di Hobart dalla slovacca Anna Karolina Schiedlova (Wta 77) al termine di 2 ore e 21 minuti di gioco e con il risultato di 7-6 (7/2) 4-6 6-2.
Perso il primo set al tie-break, la sangallese ha pareggiato i conti ma, nel terzo e decisivo set ha concesso cinque game di fila quando conduceva 2-1. Di fronte a un'avversaria che, tre anni or sono, aveva stabilito un poco invidiabile record (quattordici sconfitte consecutive al primo turno), da Bencic ci si aspettava una maggiore costanza.

Al primo turno degli Australian Open (che inizierà lunedì a Melbourne) affronterà la ceca Katerina Siniakova (Wta 36).

Tags
set
bencic
primo set
wta
© Regiopress, All rights reserved