Tennis
30.08.2018 - 11:200

Eliminata anche Teichmann, niente più svizzere a NY

“Non ho giocato la mia miglior partita qui”. Agli Us Open la biennese battuta da Kanepi, che al primo turno aveva eliminato la n. 1 Halep.

Sono già tutte fuori dal tabellone le svizzere impegnate agli Us Open. Le speranze del tennis rossocrociato a New York, nell'ultimo Slam della stagione, sono quindi tutte riposte sui tenori maschili Roger Federer e Stan Wawrinka.

Uscita dalle qualificazioni e brillante vincitrice al primo turno, Jill Teichmann (WTA 168) ha subito la legge di Kaia Kanepi (Wta 44), che in apertura di torneo aveva creato la sensazione, eliminando la n. 1 al mondo Simona Halep.
La biennese ha perso 6-4 6-3 da un'estone capace di concretizzare il 100 per cento delle palle break che si è procurata (3 su 3); oltre che di far valere il suo servizio più potente e un gioco da fondo campo maggiormente aggressivo.

Non completamente soddisfatta per la sua partita (“Non è stato il mio match migliore, qui”, ha affermato l'elvetica), Teichmann lascia comunque New York con 70 punti Wta, un premio di 93mila dollari e “una prima partecipazione a un torneo del Grande Slam che resterà uno splendido ricordo”.

Tags
teichmann
wta
© Regiopress, All rights reserved