laRegione
Nuovo abbonamento
Tennis
29.01.2016 - 12:580
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:14

In arrivo la Laver Cup

A partire dal settembre del 2017 dovrebbe nascere un nuovo trofeo tennistico, ovvero la "Laver Cup". Il nome è in omaggio al mitico Rod Laver. La manifestazione ricalca la Ryder Cup del golf. In sostanza l'Europa affronta il resto del mondo. La manifestazione durerà 3 giorni, si giocheranno partite di singolare e di doppio. I migliori 4 giocatori europei e i migliori 4 del resto del mondo saranno automaticamente selezionati. I rispettivi capitani potranno poi scegliere ulteriori 2 giocatori a testa.

L'idea arriva dall'agenzia Team8, di proprietà di Roger Federer e diretta dal suo manager Tony Godsick. "Laver è sempre stato un modello d'inspirazione, ecco perchè abbiamo deciso di dare il suo nome alla Coppa", ha commentato il basilese al NY Times. "Spero che la manifestazione non sarà interpretata dai giocatori come un'esibizione, ma come un vero torneo. Potrà essere molto appassionante, ma dovremo dare tutto".

I giocatori non riceveranno soldi per partecipare, ma ci sarà comunque un montepremi. La prima edizione è prevista in una città europea, in seguito la "Laver Cup" si svolgerà annualmente (tranne nell'anno olimpico) in tutte le parti del mondo. Per Federer il calendario fitto e la concorrenza con la Coppa Davis non rappresentano un problema. "La Coppa Davis ha una grandissima tradizione e non scomparirà. Non vedo grosse rivalità tra le due competizioni, una dura quattro settimane spalmata su tutto l'anno, l'altra solo un weekend. Chiaramente ogni evento nuovo ha un influsso sul calendario. Inoltre la "Laver Cup" apre nuove prospettive, non ho mai giocato in doppio con Nadal, Djokovic o Murray. Sostenersi a vicenda e darsi il cinque sarebbe davvero cool", conclude il Maestro.

TENNIS: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved