laRegione
Nuovo abbonamento
i-mondiali-di-cortina-restano-nel-2021
Sci
02.07.2020 - 17:420

I Mondiali di Cortina restano nel 2021

Lo ha deciso la Fis che in caso di cancellazione dell'evento per un ritorno dell'epidemia di Covic rimborserà agli organizzatori fino a 10 milioni di franchi

Cortina d'Ampezzo ospiterà come previsto i prossimi Mondiali, dal 9 al 21 febbraio 2021. È quanto ha deciso il Consiglio della Fis, alla quale a fine maggio la Federazione italiana (Fisi) aveva chiesto di rinviare la manifestazione al 2022 a causa dell'emergenza sanitaria, con la regione Veneto particolarmente colpita dal Covid-19.

«Nell'ultimo mese e mezzo è stata strettissima la collaborazione fra tutti gli attori coinvolti – ha comunicato la Federazione sport invernali attraverso una nota – a partire dalla Federazione internazionale, per proseguire con la Fondazione Cortina, Infront, Governo, le autorità regionali e comunali, e le categorie imprenditoriali del territorio: tutti disposti a rendersi parte attiva per portare a compimento una grande edizione del Mondiale italiano. Il segnale trasmesso da tutte le realtà - prosegue la Fisi - è che il Mondiale si faccia quest'anno e che possa essere il primo, grande evento internazionale post-Covid, disputato cioè nella massima sicurezza, ma con le forme tradizionali. Sia da FIS, che da altri stakeholders sono arrivate garanzie a supporto dell'evento italiano, che potranno aiutare gli organizzatori e la Federazione Italiana a celebrare un evento di alto livello, ottimizzando gli investimenti già fatti e quelli che ancora restano da ultimare».

«La Fis ha deciso di sostenere finanziariamente la Federazione italiana per un massimo di 10 milioni di franchi svizzeri – ha da canto suo dichiarato il presidente della Federazione internazionale, l'elvetico Gian Franco Kasper –, in caso di cancellazione dei Mondiali per un ritorno dell’epidemia di Covid. È una forma di garanzia che la Federazione ha voluto dare all’Italia, auspicando che non ce ne sia bisogno e che il Mondiale si disputi regolarmente. Siamo molto felici per la soluzione trovata per i Mondiali 2021 di Cortina e che le gare possano rimanere nelle date originali. Il Mondiale sarà l’evento principale della stagione».

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved