Sci
22.02.2019 - 14:060

Pinturault cavalca l'iride e vince anche a Bansko

Fresco campione del mondo della disciplina, il francese s'impone nella combinata di Coppa del mondo precedendo Hirscher e Hadalin.

Alexis Pinturault si è aggiudicato la combianata di Bansko, prima gara di Coppa del mondo dopo i Mondiali di Are. Il francese, terzo dopo la discesa mattutina che aveva visto stare davanti a tutti il rossocrociato Mauro Caviezel, ha fatto la differenza nello slalom. In particolare il 27enne tra i paletti stretti oltre ad aver recuperato i 16 centesimi che lo separavano dal grigionese e i 10 che accusava dall'austriaco Vincent Kriechmayr, è riuscito a difendere l'ampio vantaggio (1'67) che si era costruito nella prova veloce su Marcel Hirscher. A quest'ultimo (20° a 1'83 da Caviezel al mattino) non è infatti bastato siglare il miglior tempo nello slalom per completare la rimonta e si è dovuto accontentare del secondo posto a 0”68 dal fresco campione del mondo della disciplina. Terzo e staccato di un solo centesimo dall'austriaco lo sloveno Stefan Hadalin (argento in combinata ad Are), mentre Caviezel ha chiuso con un comunque buon sesto rango a 49 centesimi dal podio. Per quel che riguarda gli altri rossocrociati, da segnalare la piccola rimonta di Loic Meillard, che grazie al settimo tempo nella prova tecnica è risalito dal 22° al 10° posto.

Sofia Goggia atleta da battere

Prosegue l’ottimo momento di forma di Sofia Goggia, anche ieri la più veloce nella seconda prova in vista della discesa di Crans-Montana e sicuramente l’atleta da battere oggi a partire dalle 9.30, l’orario scelto dagli organizzatori al fine di avere le migliori condizioni possibili prima che il caldo incida sulla qualità della neve. Buoni i piazzamenti di Lara Gut-Behrami (4ª a 59 centesimi) e Corinne Suter. Pur avendo mancato una posta nel finale, la ticinese ha dimostrato che su un tracciato tecnico ha sempre validi argomenti da fare valere, pur con le difficoltà date dalle alte temperature e da una neve di conseguenza molle. Vicecampionessa del mondo, Corinne Suter ha chiuso 5ª a 83 centesimi. Ben piazzata anche Priska Nufer, 8ª a 1’’10.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mondo
caviezel
prova
pinturault
bansko
© Regiopress, All rights reserved