Bella conferma di Paris a Bormio (Keystone)
Sci
28.12.2018 - 12:420
Aggiornamento 14:58

Paris si conferma sulla Stelvio, Beat Feuz è terzo

A Bormio l'elvetico sul gradino più basso di un podio occupato da due azzurri: il vincitore già dello scorso anno e Christof Innerhofer

Doppietta azzurra sulle nevi della 'Stelvio', teatro della quarta libera stagionale, in campo maschile: ha vinto Dominik Paris, al terzo successo in carriera a Bormio (il secondo di fila), davanti al connazionale Christof Innerhofer. Ottimo terzo posto Beat Feuz, balzato al comando della classifica di specialità. Per l'elvetico è il terzo podio in quattro discese fin qui disputate (ha vinto a Beaver Creek ed è giunto terzo in Val Gardena).

Fuori dai dieci gli altri svizzeri in lizza: il migliore è stato Mauro Caviezel, 12esimo a 1"91 da Paris. Più lontani Gilles Roulin (a 2"55), Carlo Janka (a 3"07) e Patrick Küng (a 3"77). Deludenti anche due tra i protagonisti più attesi, il norvegese Aksel Lund Svindal e l'austriaco Max Franz, appaiati al nono posto, a 1"71 dal vincitore.

Tags
paris
feuz
stelvio
beat feuz
beat
© Regiopress, All rights reserved