Sci
19.12.2018 - 13:080

Bis di Ilka Stuhec nel superG di Val Gardena

La slovena si ripete dopo la vittoria di ieri in discesa. Quarto posto a 6 centesimi per Jasmine Flury, mentre Lara Gut termina solo 25ª

Ilka Stuhec ha fatto suo anche il superG di Val Gardena. A 24 ore dalla vittoria nella libera, la slovena si è ripetuta sulla Saslong, in una gara molto combattuta e che ha visto le prime quattro racchiuse in un fazzoletto. Alla fine la Stuhec ha preceduto di cinque centesimi Tina Weirather e Nicole Schmidhofer, mentre a sei centesimi è finita la migliore delle elvetiche, Jasmine Flury. La grigionese ha dunque colto un altro quarto posto dopo quello di ieri, ma stavolta le rimane il rammarico per quei pochi centesimi che l'hanno separata dalla vittoria. A maggior ragione se si pensa che all'ultimo intermedio si trovava in vantaggio di due centesimi sul tempo della Stuhec. La Flury è stata l'unica elvetica ad interpretare al meglio la Saslong. Male, infatti, tutte le altre: 14° tempo per Joana Haehlen a 82 centesimi, 18ª Priska Nufer a 1'10”, 23ª Corinne Suter a 1'16”, 24ª Michelle Gisin a 1”20 e soltanto 25ª Lara Gut a 1'30”.

Tags
centesimi
stuhec
flury
val gardena
gardena
superg
ilka stuhec
vittoria
ilka
val
© Regiopress, All rights reserved