Sci
18.12.2018 - 14:180

Il ritorno della tigre slovena: Ilka Stuhec doma la Saslong

Regina della velocità nel 2016-17, ha ricominciato come aveva lasciato prima dell'infortunio: vincendo. Jasmine Flury migliore svizzera (4a); ottava Lara Gut-Behrami

Ilka Stuhec non ha impiegato molto, per tornare sulla scena che conta. La slovena ha infatti vinto la discesa di Val Gardena, portando così a otto i successi in Coppa del Mondo.
Regina della velocità nella stagione 2016-17, Stuhec ha saltato tutto lo scorso anno a causa della rottura di un legamento crociato. Era tornata alle competizioni dopo 621 giorni, nelle gare di Lake Louise di fine novembre.

Scesa sui prati di casa, l'italiana Nicol Delago (che è di Selva di Val Gardena) ha colto un sorprendente secondo posto a 0"14 dalla vincitrice; terza l'austriaca Ramona Siebenhofer (+ 0"51), che aveva dominato le prove.

In casa svizzera ottima prova di Jasmine Flury, quarta a 36 centesimi dal podio; mentre Lara Gur-Behrami ha chiuso all'ottavo posto.

Tags
stuhec
ilka štuhec
© Regiopress, All rights reserved