Sci
16.12.2018 - 14:140

L'inarrivabile Hirscher trionfa in Alta Badia

L'austriaco tocca quota 30 vittorie in gigante e infligge 2”53 al francese Fanara. Odermatt, 3° sul primo percorso, esce di scena nella replica

Nulla di nuovo sulla neve della Coppa del mondo maschile. Nel gigante dell'Alta Badia si è imposto il solito Marcel Hirscher, giunto al 30° successo di specialità nella Cdm, il sesto consecutivo in Alta Badia, in quello che rimane, con Adelboden, il gigante più significativo dell'intero ciurcuito. Hirscher ha sorvolato la concorrenza infliggendo qualcosa come 2”53 al francese Thomas Fanara. Non particolarmente bene gli svizzeri: il migliore è stato Loïc Meillard con l'ottavo tempo finale, una posizione davanti a Thomas Tumler. È invece andata male al giovanissimo Marco Odermatt, pluri campione del mondo juniores. Dopo una prima manche di altissimo livello, chiusa al 3° posto, nella seconda non ha mai trovato il ritmo giusto, ha accumulato gli errori ed è finito gambe all'aria prima di metà percorso.

Tags
badia
alta badia
hirscher
alta
gigante
© Regiopress, All rights reserved