Sci
31.08.2018 - 20:000
Aggiornamento 20:46

Murisier mette una croce sull'inverno

L'infortunio sulle nevi neozelandesi è serissimo per il vallesano: rottura del crociato. «La mia stagione è morta: una di più...»

«Il mio crociato non reggeva più» dice in un video su Instagram Justin Murisier, dopo il brutto incidente sulle nevi neozelandesi, dove si stava allenando. Un colpo durissimo, per il vallesano, siccome la diagnosi parla della rottura del legamento del ginocchio destro. «La mia stagione è morta. Una di più...» dice il ventiseienne, che in carriera ha già collezionato parecchi problemi fisici, alla schiena ma pure a quel ginocchio. Il cui crociato ha aveva già ceduto non una, ma addirittura due volte, tra il 2011 e il 2012.

L'assenza di Murisier è un duro colpo anche per la Svizzera dello sci, che ancor prima di iniziare la stagione perde colui che era il suo principale atout nelle prove di gigante.  

Tags
murisier
stagione
crociato
© Regiopress, All rights reserved