Olimpiadi
16.02.2018 - 05:230

Feuz raddoppia

Il bernese conquista la medaglia d'argento nel superG. Il nuovo campione olimpico è l'austriaco Mayer

Beat Feuz festeggia. Il bernese, dopo il bronzo conquistato in discesa, si è messo al collo l'argento in superG. Il 31enne ha fornito una seconda parte di gara semplicemente perfetta.

"Tornare a casa con una medaglia è una bella sensazione, tornare con due è ancora più incredibile. Non ho ancora realizzato quanto ho fatto", ha dichiarato Feuz ai colleghi della Rsi.

A imporsi è stato l'austriaco Matthias Mayer, già campione olimpico di discesa 4 anni or sono. A completare il podio il norvegese Jansrud. I tre medagliati hanno chiuso nello spazio di 18 centesimi. Deludenti gli altri svizzeri: Roulin e Tumler hanno terminato lontanissimi, mentre Mauro Caviezel è caduto.

Tags
feuz
© Regiopress, All rights reserved