Russia 2018
03.07.2018 - 15:020
Aggiornamento 16:05

Sarà Drmic a guidare l'attacco rossocrociato con la Svezia

Per l'ottavo di finale di San Pietroburgo Petkovic ha deciso di schierare dal primo minuto l'attaccante del Borussia M'Gladbach. In campo anche Lang e Djourou

L'ottima ventina di minuti giocata contro Costa Rica (un gol e una traversa nel 2-2) è valsa a Josip Drmic l'inserimento nell'undici titolare per l'importantissima partita con la Svezia, che vale i quarti di finale del Mondiale (ore 16). Vladimir Petkovic ha infatti deciso di schierare il giocatore del Borussia Mönchengladbach nel ruolo di attaccante del suo 4-2-3-1, preferendolo quindi ad Haris Seferovic, Mario Gavranovic e Breel Embolo. Per il resto nessuna formazione, con davanti a Sommer, Lang (a destra) e Djourou (centrale) al posto degli squalificati Lichtsteiner e Schär e Akanji e Rodriguez a completare la difesa. Behrami e Xhaka formano come sempre la coppia di centrocampo, mentre Shaqiri, Dzemaili e Zuber opereranno a sostegno della punta.

La Svezia dal canto suo scende in campo con Olsen in porta, Lustig, Lindelof, Granqvist e Augustinsson davanti all'estremo difensore, Claesson, Svensson (al posto dello squalificato Larsson), Ekdal e Forsberg a metà campo e Berg e Toivonen a formare la coppia di attacco.

Tags
svezia
attacco
drmic
campo
© Regiopress, All rights reserved