Keystone
Mondiali di hockey
21.05.2019 - 16:370
Aggiornamento : 19:42

'A questi livelli devi giocare bene per 60 minuti'

Fischer, Frick, Niederreiter e Kubalik si esprimono sull'esito della sfida tra Svizzera e Repubblica Ceca. 'La pausa per il plexiglas ci ha fatto male'

Patrick Fischer al termine della sconfitta contro la Repubblica Ceca evidenzia gli alti e bassi della sua squadra. «Nei primi dieci minuti siamo stati efficaci, poi la lunga pausa dovuta alla rottura del plexiglas ci ha fatto male, abbiamo commesso troppi errori. Dopo il 4-2 alla fine del secondo tempo non eravamo contenti. Gli ultimi 20’ siamo poi stati la squadra migliore, ma a questi livelli per vincere devi essere all’altezza durante tutti i 60’». È mancata un po’ di concentrazione, non so se magari ci fosse già troppo focus sul quarto di finale di giovedì”. La Svizzera ha sofferto la fisicità ceca. «Soprattutto all’inizio, direi quando gli arbitri hanno lasciato correre molto, con il passare dei minuti è andata meglio da questo punto di vista».

Per Niederreiter la decisione è caduta nella frazione centrale. «Abbiamo incassato troppe penalità e non siamo stati capaci a gestire il disco. Nell’ultimo periodo invece c’è stata la reazione, ma in definitiva abbiamo fatto troppo poco per sperare di vincere. Personalmente ho fatto fatica, abituarsi alla superficie di ghiaccio più grande non è evidente, le traiettorie e i movimenti cambiano».

Lukas Frick è deluso. «L’inizio è stato buono, poi però abbiamo commesso troppi errori, già a partire dalla fase d'impostazione. I cechi ci hanno punito con le loro micidiali ripartenze. Sapevamo che dovevamo vincere con due gol di scarto, questo forse ci ha reso troppi offensivi e non siamo stati abbastanza solidi nella fase difensiva. Canada o Stati Uniti nei quarti? Non importa, non ho preferenze, se riusciremo a fare il nostro gioco come nel terzo periodo potremo mettere in difficoltà entrambi».

Dominik Kubalik, autore di una rete, è soddisfatto. «Una vittoria importante ottenuta al termine di una sfida molto combattuta. Siamo anche stati un po’ fortunati, la Svizzera ha dovuto togliere il portiere sul 4-4 dato che necessitava di una vittoria con almeno due reti di scarto».

Potrebbe interessarti anche
Tags
minuti
svizzera
livelli
ceca
© Regiopress, All rights reserved