impresa-dei-biancoblu-all-hallenstadion
Grassi a tu per tu con Geering (Keystone)
+7
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 FANTASY HOCKEY
1
OjeOje
19075
2
Minoly
16991
3
Fazz17
14772
4
HCLM
14419
5
HC Petronilla
14284
6
Luganesina
13768
7
Highliner Giazz
13698
8
Capseicina Peppers
13580
9
O la va O la spacca
13460
10
Wee
11947
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
6 ore

L'Yb a Leverkusen festeggia il biglietto per gli ottavi

I gialloneri di Gerardo Seoane vincono anche la sfida d'andata in Europa League, mettendo sotto il Bayern di nuovo grazie a un gol di Siebatcheu
VOLLEY
6 ore

Lugano ancora sconfitto: il Nuc è in semifinale

Nulla da fare per le ragazze di Lacerda, battute tre set a zero sul campo di un lucido Neuchâtel dalla maggior esperienza
Gallery
Hockey
7 ore

Il Ginevra archivia la pendenza in poco più di 5 minuti

Partita a senso unico sul ghiaccio della Cornèr Arena, con il Lugano di Serge Pelletier che incassa una sonora sconfitta: finisce 2-6
GINNASTICA
7 ore

Scandalo Usa: Geddert viene accusato, poi si suicida

L'ex tecnico della nazionale era stato accusato solo qualche ora prima di violenze e traffico di esseri umani, dopo la vicenda legata all'ex medico Larry Nassar
VELA
9 ore

Sulle onde virtuali s'assegna il titolo svizzero

Lunedì 1. marzo scatta la terza edizione del campionato nazionale eSaling. Knöpfel: 'Permetterà anche di far scoprire la vela a chi non l'ha mai praticata'
CALCIO
11 ore

Il Chiasso ospita il Wil per tre punti d'obbligo

Rossoblù sempre ultimi in classifica e il divario su chi sta davanti si va ampliando
CALCIO
11 ore

È ufficiale, Reto Ziegler al Lugano fino a giugno

Il ginevrino è a disposizione di Maurizio Jacobacci. In carriera ha vestito 35 volte la maglia della Nazionale e partecipato a due Mondiali (2010 e 2014)
SNOWBOARD
13 ore

Ai Mondiali, ambizioni svizzere al femminile

A Rogla, Julie Zogg punta a riconfermarsi nello slalom parallelo. Attesi buoni risultati anche da Patrizia Kummer e Ladina Jenny
CALCIO
13 ore

Torino - Sassuolo rinviata per Covid-19

Sette giocatori positivi tra i granata hanno costretto la Lega italiana a spostare la partita che averbbe dovuto aver luogo domani sera
Hockey
22.02.2021 - 22:080
Aggiornamento : 22:29

Impresa dei biancoblù all'Hallenstadion

Sotto 1-0 sino al 51’, i leventinesi si concedono il lusso di espugnare la pista dello Zurigo. Doppietta di Perlini

L’Ambrì si presenta all’Hallenstadion con Östlund tra i pali. In difesa non c’è Pezzullo, infortunato, al suo posto c’è Pastori. In attacco torna Cajka, a fargli spazio l’infortunato Incir.  Lo Zurigo, senza Hollenstein, malato, schiera Flüeler a difesa della gabbia. In attacco rientra lo svedese Krüger. 

Il primo tempo è equilibrato, lo Zurigo si crea qualche occasione in più, ma Östlund risponde presente ed è molto attento. Per l’Ambrì la migliore opportunità capita in boxplay. Müller, ben servito da Nättinen, viene anticipato da Flüeler. Nel complesso il risultato di parità dopo 20’ è giusto, i leventinesi si difendono con ordine e dimostrano una buona aggressività.  

Anche la seconda frazione è equilibrata, a spezzare lo 0-0 ci pensa Andrighetto in inferiorità numerica al 31’. Perlini effettua un passaggio avventato in backhand che favorisce il topscorer abile a insaccare a tu per tu con Östlund. Nella circostanza c’è forse anche un fallo ai danni di Hächler non ravvisato dagli arbitri. Nel complesso sono poche le occasioni da gol da ambedue le parti. 

L’Ambrì ha il merito di crederci e non mollare, Perlini sbaglia una prima volta a tu per tu con Flüeler, ma nella seconda circostanza non fallisce e pareggia al 51’. Al 56’ clamoroso pasticcio di Berni, autore di un'autorete (gol assegnato a Fischer). Sull’onda dell’entusiasmo arriva anche il terzo punto ottenuto da Perlini al 58’08’. Nel finale  a porta vuota c’è il secondo gol locale di Noreau, che però è inutile. L’Ambrì conquista così con merito una vittoria di lusso e mette fine alla serie di 7 sconfitte filate.

Zsc Lions - Ambrì Piotta (0-0 1-0 1-3) 2-3

Reti: 30'37" Andrighetto (esp. Bodenmann!) 1-0. 50'02" Perlini (Kneubuehler, Isacco Dotti) 1-1. 56’00" Fischer (autorete Berni) 1-2. 58’08’’ Perlini (Flynn) 1-3. 60’ (59’16’’) Noreau (Rautiainen/Zsc Lions senza portiere) 2-3.

Zsc Lions: Flüeler; Noreau, Marti; Phil Baltisberger, Geering; Trutmann, Berni; Morant; Lasch, Andrighetto, Rautiainen; Sigrist, Krüger, Bodenmann; Riedi, Diem, Prassl; Hayes, Schäppi, Pedretti.

Ambrì Piotta: Östlund; Hächler, Fischer; Fohrler, Isacco Dotti; Ngoy, Zaccheo Dotti; Pastori; Kneubuehler, Flynn, Perlini; Zwerger, Müller, Nättinen; Grassi, Novotny, Cajka; Trisconi, Kostner, Mazzolini; Neuenschwander.

Arbitri: Hebeisen, Salonen; Obwegeser, Kehrli.

Note: partita a porte chiuse. Penalità: 4 x 2’ contro gli Zsc Lions; 4 x 2 più 1 x 10’ (Fohrler) contro l’Ambrì Piotta. Tiri in porta: 32-29 (9-6, 14-10, 9-13). Zsc Lions senza Chris Baltisberger, Blindenbacher, Capaul, Pettersson, Roe, Wick (infortunati) e Hollenstein (ammalato); Ambrì Piotta privo di Bianchi, Conz, D'Agostini, Dal Pian, Fora, Goi, Incir, Pezzullo, Pinana e Rohrbach (infortunati). Zsc Lions senza portiere dal 58'26" al 59'16" e dal 59'27" fino al termine.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 11 immagini
© Regiopress, All rights reserved