Losanna
0
Young Boys
4
2. tempo
(0-2)
S.Gallo
Basilea
20:30
 
SC Kriens
0
Yverdon-sport Fc
1
2. tempo
(0-1)
Xamax
FC Stade Ls Ouchy
20:30
 
Salernitana
1
Verona
2
1. tempo
(1-2)
Spezia
1
Juventus
1
2. tempo
(1-1)
JANVIER M. (FRA)
0
STRICKER D. (SUI)
0
1 set
(2-3)
Losanna
0
Young Boys
4
2. tempo
(0-2)
S.Gallo
Basilea
20:30
 
SC Kriens
0
Yverdon-sport Fc
1
2. tempo
(0-1)
Xamax
FC Stade Ls Ouchy
20:30
 
Salernitana
1
Verona
2
1. tempo
(1-2)
Spezia
1
Juventus
1
2. tempo
(1-1)
JANVIER M. (FRA)
0
STRICKER D. (SUI)
0
1 set
(2-3)
l-occasione-europea-di-bienne-e-losanna
Keystone
Hockey
11.11.2019 - 17:580

L'occasione europea di Bienne e Losanna

Domani gli ottavi di Champions, con i Seeländer che hanno l'opportunità di allungare il loro percorso europeo. Il Berna cerca invece il riscatto

Per Bienne e Losanna, stabilmente installate nelle parti alte della classifica del massimo campionato (rispettivamente secondo e terzo della classe), le partite di andata degli ottavi di finale di Champions League di domani rappresentano una bella occasione per coprirsi di gloria sulla ribalta continentale. Diverso invece il discorso per il Berna, che cercherà di approfittare della parentesi europea per rifare il pieno di morale e fiducia dopo l'andamento stentato in campionato.
I Seeländer saranno ospiti dell'Augsburg, solo dodicesimi nel massimo campionato tedesco: i motivi per guardare con giustificato ottimismo all'impegno di domani non dovrebbero insomma mancare a Hiller e compagni. E per tutto l'hockey svizzero in generale, visto che un anno fa, tutte le quattro compagini battenti bandiera rossocrociata salutarono la competizione proprio a questo stadio...
Gli ottavi di finale si inizieranno pure lontano da casa per il Losanna, che sarà dal canto suo impegnato su una pista decisamente più ostica: quella dei cechi del Pilsen. E in trasferta sarà pure impegnato lo Zugo, ospite del Tappara Tampere, unica formazione finlandese ancora in corsa nella Champions League.
Il Berna, per contro, sarà di scena fra le mura amiche, contro il Lulea. La pausa dedicata alla Nazionale ha permesso a Kari Jaolonen di lavorare con più calma, ma il compito che attende gli Orsi – noni in campionato – non è certo facile, visto che di fronte si ritroveranno una formazione che in Europa sa fare assai bene, come prova il trionfo in Champions League del 2014.

Il programma degli ottavi di finale
Domani
17.00 Yunost Minsk (Bie) - Monaco (Ger)
18.00 Pilsen (Cec) - Losanna
18.00 Skelleftea (Sve) - Djurgarden (Sve)
18.00 Färjestad (Sve) - Frölunda (Sve)
18h00 Tappara Tampere (Fin) - Zugo
19h30 Augsburg (Ger) - Bienne
19.45 Berna - Lulea (Sve)
Mercoledì
18.00 Hradec Kralove (Cec) - Mannheim (Ger)

Partite di ritorno: 19 e 20 novembre

HOCKEY: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved