laRegione
Nuovo abbonamento
hofer-c-e-d-agostini-co-pure-raffica-di-conferme-ad-ambri
Ti-Press
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Gallery
Hockey
5 ore

Carr apre e chiude il derby di Biasca, vinto dal Lugano

I bianconeri passano due volte in vantaggio, ma in entrambe le circostanze si fanno rimontare dall'Ambrì Piotta. Poi risolve il canadese
CALCIO
7 ore

Lugano, esordio con i fiocchi

Gran bel primo tempo dei bianconeri che mettono sotto il Lucerna. Nella ripresa, rimasti in dieci (espulso Lungoyi) devono stringere i denti
CALCIO
9 ore

Un Lugano rodato per l'esordio con il Lucerna

Il portiere Osigwe e il laetrale Guerrero sono le uniche due novità proposte da Maurizio Jacobacci
Atletica
13 ore

La piccola Kambundji sta (già) diventando grande

Per gli addetti ai lavori la 18enne Ditaji, fresca del titolo svizzero sui 100 m ostacoli, ha il potenziale per andare persino più veloce della sorella Mujinga
CALCIO
22 ore

Jacobacci: ‘Ripartire da dove ci eravamo fermati’

Lugano pronto alla nuova stagione. Il presidente Renzetti: ‘Tra me e il tecnico nessuna incomprensione, non mi interessa distruggere ciò che ho costruito’
Tennis
1 gior

Niente ruggine, Nadal vince facile. E Djokovic pure

Il mancino di Manacor vince anche il suo secondo impegno a Roma e accede ai quarti, al pari del campione serbo, trionfatore nel derby contro Krajinovic
RALLY
1 gior

In Turchia Loeb tira il carro dopo il venerdì

Ritorno col botto per l'alsaziano, che si lascia alle spalle l'altra Hyundai i20 di Neuville e la Toyota del leader del Mondiale, Sébastien Ogier
CICLISMO
1 gior

Ancora Kragh Andersen, altro colpo Sunweb

Il danese bissa in Borgogna il successo ottenuto a Lione. La maglia verde definitivamente a Bennett, mentre Roglic resta serenamente in giallo
Hockey
24.04.2019 - 16:530

Hofer c'è, D'Agostini (& co) pure. Raffica di conferme ad Ambrì

Movimenti di mercato per la società leventinese: un nuovo difensore, rinnovi e opzioni attivate. Tra due giorni via alla preparazione estiva.

Per le prossime due stagioni, con opzione a favore del club per un’ulteriore anno, l’HCAP ha messo sotto contratto il  difensore tedesco con licenza svizzera Tobias Fohrler. Classe ’97, ha collezionato 76 presenze in National League (7 assist) con lo Zugo e 80  in Swiss League (2 gol e 6 assist) con l’EVZ Academy.
Farà parte della rosa leventinese anche il centro ticinese Giacomo Dal Pian. Classe ’93, nelle ultime due stagioni in forza al Langenthal campione di Swiss League e con il quale ha totalizzato 20 reti e 35 assist. Con Dal Pian è stato siglato un accordo valido per la stagione 2019-20 con opzione a favore del club per quella successiva.


La società leventinese comunica di aver fatto valere le opzioni in proprio favore, valide per la prossima stagione, sia per il difensore classe ‘97 Misha Moor – 19 partite in biancoblù (1 gol) –, sia per l’attaccante austriaco classe ’91 Fabio Hofer, che conta 54 presenze in cui ha messo a segno 31 punti (14 gol e 17 assist).
In accordo con entrambi i giocatori, l’HCAP ha trasformato l’opzione a suo favore valida per la prossima stagione in un nuovo contratto biennale con gli attaccanti Patrick Incir, 84 presenze in maglia biancoblù (3 gol e 4 assist); ed Elia Mazzolini, 71 presenze con l’HCAP (2 reti e 1 assist).
Resteranno in Leventina per un’ulteriore stagione anche il difensore classe ’82 Michael Ngoy e l’attaccante classe ‘90 Tommaso Goi. Nel campionato appena concluso il primo ha disputato tutte le 55 partite (3 goal, 8 assist e un bilancio di +11); il secondo ha collezionato 51 presenze (3 assist).


Contratto rinnovato per un’ulteriore stagione anche all’attaccante canadese classe ’86 Matt D’Agostini, autore di 14 gol e 16 assist in 43 presenze durante il campionato 2018-19.
«Malgrado le prestazioni in gran parte influenzate dal brutto infortunio alla schiena subito a Ginevra a inizio novembre – scrive la società in un comunicato stampa – Matt ha sempre dimostrato grande attaccamento alla maglia biancoblù e la ferma volontà di volere ancora far parte di questo gruppo. Le visite mediche che ne hanno confermato il pieno recupero e la volontà di Matt di trascorrere l’estate in Ticino per di svolgere la preparazione atletica con il resto della squadra, hanno convinto lo staff tecnico a rinnovargli la fiducia».


Confermando in buona parte la squadra che ha appena concluso uno dei migliori campionati della sua storia recente, l’HCAP «punta su stabilità e continuità per affrontare la stagione 2019-20 che si profila interessante, ma anche molto esigente». La preparazione estiva inizia venerdì con i test fisici.

HOCKEY: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved