Ti-Press
Hockey
19.03.2019 - 11:370
Aggiornamento : 12:30

Tramonta l'era Ireland

Il Lugano non rinnoverà il contratto con il tecnico canadese. Via pure il suo assistente Jussi Silander

Greg Ireland la prossima stagione non sarà più alla transenna dell'Hc Lugano. E non ci sarà più nemmeno il suo assistente, Jussi Silander. La notizia, di per sé, non è un fulmine a ciel sereno, ma adesso trova la sua ufficialità. Come si legge nel comunicato del club, il presidente Vicky Mantegazza e la direzione sportiva dell’Hockey Club Lugano hanno incontrato oggi i componenti dello staff tecnico della prima squadra al termine del campionato, informando Greg Ireland e Jussi Silander, il cui legame contrattuale con il club giungrà a scadenza il 30 aprile 2019, che entrambi non rientrano nei piani societari per la guida della prima squadra a partire dalla prossima stagione. La posizione del secondo assistente Chris De Piero sarà definita nelle prossime settimane.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ireland
lugano
club
jussi
silander
jussi silander
© Regiopress, All rights reserved