Hockey
17.01.2019 - 00:010

Champions, la finale è Monaco-Frölunda

Dopo lo Sparta Praga, due anni fa, c'è un'altra squadra non nordica all'atto conclusivo della Coppa dei campioni: si decide tutto il 5 febbraio a Göteborg

C'è anche la Germania in finale di Champions. Dopo il Frölunda di Göteborg, che aveva eliminato il Lugano agli ottavi, stacca il biglietto anche la formazione del Monaco, grazie al successo in semifinale sugli austriaci del Salisburgo. Dopo lo 0-0 dell'andata, la formazione tedesca – la seconda non nordica a spingersi tanto in là nella competizione europea, due anni dopo lo Sparta Praga – si è qualificata grazie al 3-1 ottenuto in trasferta, con reti di Seidenberg, Kastner e Hager (per i padroni di casa, che si erano portati in vantaggio per primi, al 13'26'', gol di Rauchenwald). 

L'atto decisivo della Champions League dell'hockey andrà in scena allo Scandinavium di Göteborg, lo stadio del Frölunda (12'044 posti), la sera di martedì 5 febbraio. 

Tags
champions
göteborg
frölunda
finale
© Regiopress, All rights reserved