Hockey
27.11.2018 - 10:560
Aggiornamento 11:45

Arno De Curto mette fine a 22 anni sulla panchina del Davos

Il tecnico grigionese, sei volte campione svizzero, ha rassegnato le dimissioni dopo il pessimo avvio di stagione della squadra. Non ancora noto il nome del successore

Arno Del Curto (62 anni) non è più l'allenatore del Davos. La pessima stagione del club grigionese (penultimo posto con 12 punti di ritardo dalla zona playoff) è costata il posto allo storico tecnico, sulla panchina gialloblù da 22 stagioni.  A Davos Del Curto ha vinto sei volte il titolo nazionale (2002, 2005, 2007, 2009, 2011, 2015) e cinque volte la Coppa Spengler. Per la prima volta dal ritorno nella massima divisione (1993) il Davos rischia quest'anno di non prendere parte alla fase finale tra le migliori otto squadre. Le principali difficoltà incontrate dalla squadra riguardano le partite casalinghe: in 16 confronti alla Vaillant Arena il Davos ne ha vinto soltanto uno, con 16 reti all'attivo e ben 48 al passivo. Ciò nonostante, il timing della decisione di Del Curto ha del sorprendente, visto che i gialloblù sono reduci da due vittorie nelle ultime tr partite, l'ultima per 5-1 all'Hallenstadsion contro l Zsc Lions. La direzione del club spera che le dimissioni di Del Curto possano dare una svolta al rendimento della squadra. Il nome dell'allenatore incaricato di prendere l'eredità di Del Curto non è per il momento noto.

Tags
curto
davos
arno
panchina
squadra
© Regiopress, All rights reserved