Hockey
19.09.2018 - 22:150

Il Lugano parte piano, cambia marcia e vola agli ottavi

In trasferta a Huttwil Morini (doppietta) e compagni si sbloccano nel secondo periodo e superano 8-1 la compagine di MySports League

Dopo l'Ambrì (5-0 in casa del Turgovia ieri sera), anche il Lugano si è qualificato senza troppi problemi per gli ottavi di finale di Coppa Svizzera. Capitan Chiesa (al rientro dopo il lungo infortunio) e compagni hanno infatti superato 8-1 in trasferta l'Huttwil, compagine di MySports League. A dire il vero gli uomini di Greg Ireland ci hanno messo un po' a carburare, visto che i primi 20 minuti si sono chiusi sullo 0-0. Nel secondo terzo però i bianconeri hanno cambiato marcia e dopo aver sbloccato il match con il gol di Lapierre al 22', non si sono più fermati. Di Bertaggia, Morini, Vedova (ancora nel terzo centrale), Fazzini, ancora Morini, Walker e dello stesso Chiesa le altre reti bianconere.

Anche gli altri cinque club di National League impegnati stasera hanno passato il turno, ma se come i ticinesi Friborgo, Bienne, Rapperswil e Kloten non hanno faticato, lo stesso non si può dire di campioni svizzeri degli Zsc Lions, che hanno dovuto attendere il gol di Herzog al 58'15” per avere la meglio 3-2 del Bülach.

Tags
lugano
morini
ottavi
marcia
league
© Regiopress, All rights reserved