Formula 1
02.08.2019 - 17:480

Alfa-Sauber, meglio tardi che mai...

Ad Hinwil dovranno armarsi di pazienza: la sentenza sul caso Hockenheim arriverà soltanto fra sette settimane (!), al termine di un incontro a Parigi

Ieri da Hinwil avevano confermato di aver presentato appello contro la penalizzazione inflitta alle due monoposto al termine del Gran Premio di Germania, trenta secondi di penalità che erano costate ben cinque posizioni sia a Kimi Raikkonen (settimo al traguardo), sia ad Antonio Giovinazzi (ottavo). I commissari di corsa avevano motivato la loro decisione spiegando che le regolazioni delle frizioni installate sulle due vetture della scuderia elvetica non rispettavano i regolamenti.

Per conoscere l'esito del protesto, però, all'Alfa (Sauber) dovranno pazientare. E non poco: infatti passeranno ben sette settimane prima che venga emesso il verdetto sulla questione, visto che la dicussione sul tema sarà all'ordine del giorno di un incontro che si terrà a Parigi, alla sede della FIA, martedì 24 settembre...

Potrebbe interessarti anche
Tags
alfa
settimane
incontro
sette settimane
parigi
termine
hinwil
© Regiopress, All rights reserved