Shakhtar Donetsk
Atalanta
18:55
 
Dinamo Zagreb
Manchester City
18:55
 
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Atalanta
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Manchester City
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
Shakhtar Donetsk
Atalanta
18:55
 
Dinamo Zagreb
Manchester City
18:55
 
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Atalanta
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Manchester City
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
Formula 1
21.10.2018 - 21:500

Hamilton deve ancora attendere

Ad Austin trionfa Raikkonen, che torna al successo dopo cinque anni. Mentre Vettel (quarto) rovina la festa al britannico della Mercedes (terzo)

Non è ancora detta l'ultima parola. Più che mai in corsa per un nuovo trionfo nel Mondiale, Lewis Hamilton deve ancora attendere prima di festeggiare. Infatti in Texas l'appuntamento è rinviato per l'inglese della Mercedes, che chiude al terzo posto un Gran Premio vinto da un autoritario Kimi Raikkonen. Che torna sul podio cinque anni dopo con la Ferrari, lasciandosi alle spalle (oltre ad Hamilton) la Red Bull dell'olandese Verstappen.

Il terzo posto americano non basta ad Hamilton per stappare lo champagne. Questo perché Sebastian Vettel è riuscito a respingere l'inappellabile sentenza in extremis, grazie al sorpasso alla seconda delle due Mercedes in gara, quella del finlandese Valtteri Bottas, nel corso del cinquantacinquesimo e penultimo giro. 

Tags
hamilton
mercedes
hamilton deve
hamilton deve ancora
deve ancora attendere
ancora attendere
deve ancora
© Regiopress, All rights reserved