Losanna
Berna
15:45
 
Zugo Academy
Winterthur
15:30
 
GCK Lions
Kloten
15:45
 
Losanna
LNA
0 - 0
15:45
Berna
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
Zugo Academy
LNB
0 - 0
15:30
Winterthur
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
GCK Lions
LNB
0 - 0
15:45
Kloten
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
Losanna
Berna
15:45
 
Zugo Academy
Winterthur
15:30
 
GCK Lions
Kloten
15:45
 
Losanna
LNA
0 - 0
15:45
Berna
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
Zugo Academy
LNB
0 - 0
15:30
Winterthur
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
GCK Lions
LNB
0 - 0
15:45
Kloten
Ultimo aggiornamento: 18.11.2018 15:11
Formula 1
22.07.2018 - 16:510

La Germania che non t'aspetti: Vettel out, Hamilton leader

Il tedesco della Ferrari beffato da un errore sull'asfalto bagnato, consegnando all'inglese (partito dalla settima fila!) un successo insperato. E la vetta del Mondiale

Pareva una cavalcata solitaria in testa. Finché, improvvisamente, al Gran Premio di Germania succede l'impensabile, e cioè che Sebastian Vettel – al cinquantaduesimo dei sessantasette giri in programma – non riesce a gestire una frenata sull'asfalto reso scivoloso dall'arrivo della pioggia, è finisce diritto fuori pista, incapace di sterzare per restare sul tracciato all'imbocco di un tornante. «È stato un errore» dice, sconsolato, il tedesco della Ferrari. Che a quel punto aveva ormai la gara in tasca. E, invece, il 'dritto' di Vettel rilancia addirittura il Mondiale. In una domenica che sembra dover essere da incubo per lo sconsolato Lewis Hamilton, scattato addirittura dalla settima fila (in quattordicesima posizione) e che, invece, finisce la corsa addirittura sul gradino più alto del podio. Dove adesso il britannico si ritrova clamorosamente in testa, grazie ai venticinque punti ottenuti a Hockenheim, contro gli zero del suo rivale, che resta a 171 punti, contro i 188 dell'inglese. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
vettel
germania
hamilton
© Regiopress, All rights reserved