Ajoie
3
Visp
0
fine
(0-0 : 1-0 : 2-0)
Ajoie
LNB
3 - 0
fine
0-0
1-0
2-0
Visp
0-0
1-0
2-0
1-0 JOGGI
33'
 
 
2-0 HAUERT
53'
 
 
3-0 JOGGI
59'
 
 
33' 1-0 JOGGI
53' 2-0 HAUERT
59' 3-0 JOGGI
Ultimo aggiornamento: 14.11.2018 22:47
Ajoie
3
Visp
0
fine
(0-0 : 1-0 : 2-0)
Ajoie
LNB
3 - 0
fine
0-0
1-0
2-0
Visp
0-0
1-0
2-0
1-0 JOGGI
33'
 
 
2-0 HAUERT
53'
 
 
3-0 JOGGI
59'
 
 
33' 1-0 JOGGI
53' 2-0 HAUERT
59' 3-0 JOGGI
Ultimo aggiornamento: 14.11.2018 22:47
Formula 1
08.07.2018 - 17:250

Hamilton brilla, ma vince Vettel. Male le Sauber

A Silverstone si impone il tedesco della Ferrari, che approfitta dell'incidente accaduto al rivale, costretto a recuperare dall'ultima posizione (è comunque 2°)

Un incidente con Kimi Raikkonen alla terza curva sembrava aver compromesso la gara di Lewis Hamilton, che tuttavia è riuscito a risalire dall'ultima alla seconda posizione. Ciò non gli è comunque bastato per imporsi per la quinta volta filata nel Gp di Gran Bretagna. A tagliare per primo il traguardo è stato infatti il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel, che ha superato Valtteri Bottas a cinque giri dal termine, Vettel aumenta così il suo vantaggio in classifica generale, ora di otto punti sul britannico.

Il podio della gara è stato completato da Raikkonen, a sua volta penalizzato di 10" per l'incidente iniziale, dietro di lui il suo connazionale della Mercedes Bottas.

Nessuna delle due Sauber è invece riuscita a completare la gara: Charles Leclerc, autore di una prova positiva e in zona punti, si è ritirato al 19° giro, imitato tredici tornate dopo dal compagno di scuderia Marcus Ericsson.

Tags
vettel
sauber
hamilton
incidente
gara
© Regiopress, All rights reserved