laRegione
basilea-e-san-gallo-a-caccia-del-playoff-di-europa-league
Calcio
24.09.2020 - 17:000

Basilea e San Gallo a caccia del playoff di Europa League

Penultimo ostacolo sulla strada per la fase a gironi: alle 20.30 la squadra di Sforza ospita i ciprioti del Famagosta, quella di Zeidler riceve l'Aek Atene

Due vittorie separano Basilea e San Gallo dalla lucrativa fase a gironi dell'Europa League. La prima i renani cercheranno di ottenerla questa sera al St. Jakob contro i ciprioti dell'Anorthosis Famagosta (ore 20.30) nel match valido per il terzo turno preliminare. Una partita secca alla quale si presentano nel ruolo di favoriti nonostante l'inizio di campionato non proprio entusiasmante visto il 2-2 casalingo ottenuto domenica con il Vaduz. In caso di successo su quella che attualmente è la sesta forza della massima serie cipriota (7 punti in 4 partite), la squadra di Ciriaco Sforza si giocherebbe tutto il primo ottobre, sempre in casa e sembre in un'unica sfida, contro la vincente del match tra il Cska Mosca e la compagine della capitale delle isole Far Oer Thorshavn.

Ancora più complicato appare il cammino della squadra di Peter Zeidler, che dopo l'1-0 rifilato al Sion domenica nell'esordio in Super League stasera alla stessa ora (20.30) ospita al Kybunpark l'Aek Atene. Nonostante il vantaggio casalingo (anche se il solitamente calorosissimo pubblico di casa sarà limitato ai 1000 spettatori permessi dalle disposizioni sanitarie), i biancoverdi partono sfavoriti contro gli esperti greci, anche alla luce delle partente durante l'estate di pezzi da novanta quali Cédric Itten, Ermedin Demirovic e Silvan Hefti. Se i padroni di casa dovessero però centrare l'impresa, nel playoff (per il quale lo ricordiamo è già qualificato lo Young Boys, che ospiterà il Tirana) se la vedranno verosimilmente con il temibile Wolfsburg di Kevin Mbabu, stasera impegnato contro i modesti ucraini del Desna.

 

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved