laRegione
Nuovo abbonamento
Chiasso
1
Sciaffusa
1
fine
(1-0)
Wil
0
SC Kriens
0
1. tempo
(0-0)
Basilea
2
Xamax
0
fine
(1-0)
Zurigo
0
Servette
0
1. tempo
(0-0)
Sepp Blatter Ti-Press
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
3 ore
Il Lugano sogna in grande: dopo il Basilea nel mirino l'Yb
Reduce dallo storico successo contro i renani, la squadra di Jacobacci è attesa dalla trasferta in casa dei campioni svizzeri: 'Cerchiamo il colpaccio'.
Hockey
9 ore
Igor Larionov, il Professore ha una nuova cattedra
Il leggendario ex attaccante che passò dal Ticino guiderà l'Under 20 russa. 'Sogno una squadra bella da vedere, che diverta i ragazzi. E che abbia successo'
Football americano
22 ore
Svolta storica nella Nfl: è la fine dei Redskins?
La Nfl scende in campo contro il razzismo, e la squadra di Washington, sotto pressione, medita di cambiare il suo nome
Calcio
1 gior
Team Ticino, Alessandro Colombi al posto di Novoselskiy
Il direttore generale del Corriere del Ticino entra nel comitato dell'Associazione che gestisce il calcio giovanile d'élite cantonale
Automobilismo
1 gior
Scusate il ritardo: la F1 riaccende i motori
Solo otto gare certe, in calendario, per una stagione a metà che passerà sicuramente alla storia per la sua unicità
Hockey
1 gior
Per l'Ambrì Piotta ecco Julius Nättinen
I biancoblù mettono sotto contratto per un anno il finlandese, che alla Valascia si porta in dote il titolo di cannoniere della Liiga
Altri sport
1 gior
La risalita del numero di casi di Covid-19 frena il football
Le nove squadre di football di Melbourne si apprestano a lasciare temporaneamente la città dopo la nuova ondata di coronavirus
Gallery
Calcio
1 gior
Puntelli ticinesi allo zoccolo duro granata
Il presidente Paolo Righetti: ‘In questo momento l’Acb ha bisogno di gente che ama l’Acb e lo mette davanti a tutto’’
Sci
2 gior
I Mondiali di Cortina restano nel 2021
Lo ha deciso la Fis che in caso di cancellazione dell'evento per un ritorno dell'epidemia di Covic rimborserà agli organizzatori fino a 10 milioni di franchi
Calcio
2 gior
Il Basilea potrà contare su Oberlin
L'attaccante 22enne ha ricevuto il via libera dalla Sfl per tornare subito a disposizione di Marcel Koller dopo il rientro dal prestito in Austria
Calcio
02.06.2020 - 20:350

Per l'ex presidente Fifa archiviata... metà inchiesta

Il Ministero pubblico della Confederazione ha chiuso l'inchiesta riguardo a presunte irregolarità nell'aggiudicazione di un contratto per i diritti televisivi caraibici.

Il Ministero pubblico della Confederazione ha chiuso un'inchiesta nei confronti dell'ex presidente della Fifa, Sepp Blatter, riguardo a presunte irregolarità nell'aggiudicazione di un contratto per i diritti televisivi nel 2005 con l'Unione calcistica dei Caraibi. La notizia era già stata divulgata, ma al momento è stata archiviata solo una parte del procedimento nei confronti dell'ex dirigente elvetico.

"Sono stato ufficialmente informato che, tramite un decreto di abbandono del 22 maggio, il Ministero ha deciso di chiudere l'inchiesta su un contratto per diritti televisivi", ha detto oggi Blatter, confermando un'anticipazione del giornale francese Le Mond. La Fifa, dal canto suo, ha indicato di non aver ricevuto "alcuna notifica formale di tale decisione". "La Fifa valuterà tutte le opzioni legali per garantire che le persone responsabili rispondano delle loro azioni", ha aggiunto la Federazione calcistica.

"Questo annuncio è già una buona cosa, e soprattutto arriva esattamente cinque anni dopo la mia decisione di dimettermi dalla presidenza della Fifa", ha aggiunto Sepp Blatter. L'84enne altovallesano aveva lasciato l'incarico il 2 giugno 2015, su pressione della giustizia statunitense, dopo essere stato duramente criticato in merito agli innumerevoli scandali che hanno sconvolto la FIFA.

Archiviata parte del procedimento

Il MInistero ha però deciso di archiviare solo una parte del procedimento penale contro l'ex presidente della FIFA. Si tratta in effetti di uno dei due filoni del procedimento penale avviato contro Blatter nel 2015 per sospetti di amministrazione infedele e appropriazione indebita. La notizia era già stata largamente anticipata da Le Monde e Süddeutsche Zeitung lo scorso 10 aprile. Blatter era sospettato di aver firmato un "contratto sfavorevole alla Fifa" con l'Unione calcistica caraibica - allora guidata da Jack Warner - concedendo diritti televisivi troppo a buon mercato. Quest'ultimo è stato radiato a vita dalla Fifa e incriminato per corruzione dalla giustizia statunitense. Il contratto, rescisso nel 2011, attribuiva alla CFU i diritti televisivi per i mondiali di calcio del 2010 e del 2014 per 600'000 dollari (oltre 577'000 franchi al cambio attuale). Tale somma era ritenuta ben al di sotto del prezzo di mercato.

L'altro aspetto del procedimento penale contro Blatter rimane aperto: si tratta del controverso pagamento di 2 milioni di franchi, nel febbraio del 2011, all'allora presidente dell'Unione delle associazioni calcistiche europee (Uefa) Michel Platini. L'altovallesano ha giustificato il pagamento citando il ruolo di Platini come consulente della FIFA tra il gennaio 1999 e il giugno 2002.

FIFA: possibile ricorso entro dieci giorni

La Federazione internazionale di calcio ha ora dieci giorni di tempo per fare ricorso contro la decisione dell'Ministero pubblico federale per far finire il caso al Tribunale penale federale di Bellinzona.

A fine aprile, l'agenzia di stampa francese AFP aveva pubblicato alcune parti di un rapporto della polizia federale che non lasciava dubbi sulle responsabilità penali dell'ex dirigente altovallesano. L'MPC aveva tuttavia giustificato l'abbandono del procedimento sostenendo che la scelta di proseguire o no un'inchiesta penale dipende da varie considerazioni, che vanno soppesate. "Il signor Blatter ha agito più per gli interessi del signor Warner che per quelli della FIFA", avevano sostenuto gli inquirenti - stando all'AFP - nei rapporti terminati tra dicembre 2019 e gennaio 2020.

Secondo l'AFP, a causa dell'inazione di Blatter contro la CFU e Warner, "la FIFA ha subito un pregiudizio di una somma che raggiunge i 3,78 milioni di dollari (3,64 milioni di franchi al cambio attuale)". Sui contenuti dei rapporti il MPC non ha voluto esprimersi.
 
 

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved