Calcio
07.04.2020 - 11:160

Progetto 'porte chiuse' per la Bundesliga con 239 persone

Il massimo campionato tedesco potrebbe ripartire in impianti vuoti in cui potranno entrare solo poche persone scelte tra i vari ambiti di chi opera allo stadio

La Bundesliga ha studiato un piano per l'eventuale ripresa del campionato: porte chiuse con un massimo di 239 persone in stadi altrimenti chiusi al pubblico. A bordo campo troverebbero posto al massimo 126 persone. Oltre ai giocatori, ogni squadra potrà accreditare al massimo 8 persone dello staff, che prenderanno posto in panchina. Saranno anche ammessi 36 responsabili della produzione televisiva e 4 raccattapalle.

In tribuna si accomoderanno 30 giornalisti e 8 dirigenti per squadra. All'esterno dello stadio opererà una cinquantina di addetti al servizio d'ordine.

Il precedente con 600 persone

Lo scorso 11 marzo il Borussia Mönchengladbach aveva sconfitto 2-1 il Colonia in un match disputato a porte chiuse, ma davanti a più di 600 persone. Decisamente troppe, per la federcalcio tedesca (Dfl).

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved