Calcio
27.03.2019 - 11:350
Aggiornamento : 18:06

Renzetti-Novoselsky, avanti così sino a fine stagione

Il presidente del Lugano e l'imprenditore russo congelano l'eventuale passaggio del pacchetto azionario. “Ne riparleremo, ma l'obiettivo rimane la cessione”

Avanti così fino a fine stagione, poi se ne tornerà a parlare. Angelo Renzetti e Leonid Novoselsky si sono incontrati ieri sera e hanno deciso di rimandare all'estate, dopo la fine del campionato in corso, le discussioni in merito al passaggio delle quote azionarie del Fc Lugano dal presidente all'imprenditore russo... «Una decisione presa – conferma il numero uno bianconero – in primis per tranquillizzare la squadra e l'ambiente. Abbiamo un campionato da portare a termine nel miglior modo possibile e con Leo possiamo comunque continuare a collaborare».

In un primo tempo Renzetti si era posto la data limite del 31 marzo per giungere a un accordo. Questo momentaneo standby non sta però a significare un raffreddamento nelle trattative... «Assolutamente no, a bocce ferme torneremo ad affrontare la questione. Con posizioni che sono sempre state molto vicine. Una qualche forma d'accordo la troveremo senz'altro, rimane da capire su quali basi raggiungeremo un'intesa che dipenderà, inevitabilmente, da diversi fattori».

Non da ultimo, pare di capire, da come il Lugano chiuderà la stagione in corso... «Per questo vogliamo prima dare la possibilità alla squadra di arrivare a giugno nella maniera più tranquilla possibile. Sarebbe sbagliato porre eccessiva enfasi su aspetti prettamente societari e scordarsi delle esigenze di un gruppo che al momento sta ancora rincorrendo la salvezza, ma che potrebbe pure puntare a qualcosa di più».

Angelo Renzetti terminerà l'attuale campionato di Super League nel ruolo di azionista di maggioranza e presidente, cariche che non è detto debbano essere ancora sue all'inizio della nuova stagione... «Per il momento parto dal presupposto che a partire da giugno si lavorerà per la cessione della maggioranza del pacchetto azionario. Poi, tutto rimane possibile e, sinceramente, ora come ora non saprei dire quale soluzione troveremo. L'idea di fondo rimane comunque quella di cedere la proprietà. Se rimarrò in seno alla dirigenza o, comunque, vicino alla squadra? Anche questo è un capitolo che andrà discusso al momento opportuno».

Potrebbe interessarti anche
Tags
stagione
renzetti
avanti così
lugano
presidente
fine stagione
campionato
squadra
© Regiopress, All rights reserved