BENCIC B. (SUI)
0
ROGERS S. (USA)
0
1 set
(4-1)
BENCIC B. (SUI)
0 - 0
1 set
4-1
ROGERS S. (USA)
4-1
WTA-S
MALLORCA SPAIN
Winner plays Cornet or Anisimova.
Ultimo aggiornamento: 20.06.2019 12:26
BENCIC B. (SUI)
0
ROGERS S. (USA)
0
1 set
(4-1)
BENCIC B. (SUI)
0 - 0
1 set
4-1
ROGERS S. (USA)
4-1
WTA-S
MALLORCA SPAIN
Winner plays Cornet or Anisimova.
Ultimo aggiornamento: 20.06.2019 12:26
Calcio
23.10.2018 - 20:540
Aggiornamento : 21:24

Primo gol e primo punto, ma servono a poco

In uno Stade de Suisse tutto esaurito Young Boys e Valencia si lasciano sull'1-1 facendo il gioco di Juve e United, che li precedono nel gruppo H

Un pareggio che non serve a nessuno, di certo non allo Young Boys. È quello scaturito allo Stade de Suisse tra i bernesi e il Valencia, che nella classifica del gruppo H inseguono Juventus e Manchester United. Il match si è sbloccato al 26', quando Batshuayi è scattato sul filo del fuorigioco e ha saltato senza troppi problemi Wölfli in uscita, depositando il pallone nella porta sguarnita. Il pareggio dei padroni di casa è invece caduto al 55' grazie a una rete del solito Hoarau. Nonostante i tentativi da ambo le parti (compreso un palo colpito da Sanogo all'88'), il risultato non è più cambiato facendo il gioco, in chiave qualificazione, di italiani e inglesi e lasciando Yb e iberici rispettivamente a quota 1 e 2 punti in classifica.

Tags
© Regiopress, All rights reserved