Calcio
30.08.2018 - 17:380

Perso Ceesay, il Lugano abbraccia Covilo

Poche ore dopo l'ufficializzazione del passaggio dell'attaccante allo Zurigo (per 4 anni), si è sbloccato il trasferimento del centrocampista bosniaco

Prima l'addio in maniera ufficiale a Assan Ceesay, poi l'annuncio dell'arrivo in bianconero (finalmente) di Miroslav Covilo. È stata una giornata di mercato chiusa in “pareggio” in casa Lugano, che ha dapprima salutato l’attaccante gambiano (autore di 4 gol in 6 partite tra campionato e Coppa in questo primo scorcio di campionato), il quale ha firmato con lo Zurigo un contratto per le prossime quattro stagioni. Il costo del trasferimento del 24enne non è conosciuto, ma i bianconeri hanno fatto sapere che si tratta di “cifre molto importanti”, che dovrebbero toccare almeno i 2 milioni di franchi. In seguito è arrivato l’annuncio dello sblocco della questione Covilo, con il centrocampista bosniaco che aveva rescisso unilateralmente il contratto che lo legava al Cracovia. Di conseguenza è stata la Fifa a dover intervenire per dare il via libera al trasferimento, nulla osta arrivato appunto ieri e che permette ai bianconeri di inserire in contingente il 32enne. Il mercato in Svizzera si chiuderà domani (esclusi i giocatori U21 formati nel nostro Paese), chissà se l’ultimo giorno di trasferimenti regalerà l’attaccante di peso (Margiotta?) che ancora sembra mancare alla squadra di Abascal…

Tags
lugano
ceesay
trasferimento
attaccante
© Regiopress, All rights reserved