laRegione
Nuovo abbonamento
Ti-Press
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Altri sport
9 ore
La Federazione svizzera di ginnastica sospende Felix Stingelin
Dopo le accuse di maltrattamenti, mobbing e insulti la federazione ha deciso di sospendere il responsabile dello sport d’élite
Tennis
10 ore
Hüsler e In-Albon conquistano il torneo di Cadro
Si è chiuso dopo dieci giorni di partite lo Swiss Master organizzato dal tennista di casa Luca Margaroli. Tra le donne fuori in semifinale la ticinese Bandecchi
Calcio
12 ore
Il Lugano è pronto a difendere il suo fortino dal San Gallo
Domani i bianconeri ricevono il leader virtuale del campionato (1 punto in meno dall'Yb ma con una partita in meno) a Cornaredo, dove sono imbattuti da 7 partite
Hockey
14 ore
L'Ambrì rinuncia (per ora) alla presentazione della squadra
La società leventinese, che ha anche annunciato il programma delle amichevoli), ha confermato la cancellazione dell'abituale incontro estivo con i tifosi
Golf
15 ore
La Ryder Cup andrà in buca nel 2021
La situazione sanitaria ha spingo la Pga a posticipare di un anno la storica sfida tra Stati Uniti ed Europa in programma a settembre in Wisconsin
Hockey
16 ore
La Curva nord dell'Hc Lugano perde anche i Veterans
Dopo Fossa e Ragazzi della Nord anche il terzo e ultimo gruppo della tifoseria organizzata bianconera avrebbe deciso di sciogliersi
Formula 1
17 ore
Alonso torna in F1: 'Abbiamo i mezzi per salire sul podio'
Il 38enne asturiano dalla prossima stagione tornerà a correre con la Renault, scuderia con la quale ha conquistato i suoi due titoli mondiali 2005 e 2006)
Calcio
07.08.2018 - 07:250
Aggiornamento : 15:25

Behrami furioso: 'Gente attaccata alla poltrona'. Lascia anche Gelson

Il centrocampista ticinese fatto fuori dalla Nazionale: 'In Asf comanda chi non ha mai giocato e non sa cosa prova l'atleta'. Fernandes, addio via Twitter

Secondo Valon Behrami la scelta, comunicatagli dall'allenatore Petkovic, di escluderlo dalla Nazionale, sarebbe «una scelta politica» operata da persone «che non sanno cos'è il calcio e cosa prova l'atleta, perché non hanno mai giocato a calcio».

È stato durissimo, il centrocampista ticinese, commentando la decisione di tagliare fuori lui e altri senatori (Djourou, Fernandes, Lichtsteiner) dal giro della Nazionale. Ai microfoni della Rsi Valon ha detto a chiare lettere che quanto comunicatogli dall'allenatore è il frutto di «una scelta politica. L'allenatore potrà dire quello che vuole, ma è così». Alla base, ha proseguito, vi sono «persone che non sanno bene cos'è il calcio perché non hanno mai giocato a calcio. Ed è un po' il  problema delle federazioni in Svizzera in generale». Nell'Asf comanda gente che discetta di calcio ma non lo ha mai praticato, ha ribadito Behrami, e quindi «non sa bene cosa sente l'atleta. Sono persone che vogliono proteggere la loro poltrona. So che funziona così ma allo stesso tempo fa male». Behrami ha chiarito di aver reso pubblico il suo disagio «non per egoismo: sono arrivato a 33 anni e la scelta di lasciare la Nazionale sarebbe arrivata a 35, molto probabilmente».

L'Asf ha poi comunicato che "nessuna decisione è definitiva" e quelle comunicate ai giocatori valgono "solo per le prossime partite". A questo proposito il selezionatore Petkovic ha sottolineato che le decisioni sono tutte basate «su criteri sportivi. La Uefa Nation League offre buone possibiltà per testare nuovi giocatori e pianificare il futuro».

In mattinata, con un lungo testo pubblicato su Twitter, anche Gelson Fernandes ha ufficialmente annunciato il suo addio alla Nazionale. Il 32enne centrocampista, che pure figurava nella lista degli "epurati" da Petkovic, ha disputato 66 partite in rossocrociato, a partire dal 2007.

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved