Ti-Press
Calcio
11.01.2018 - 13:080

Colletta per l'Fc Locarno, i Comuni dicono no

L'invito di Giorgio Ghiringhelli è stato respinto dagli enti locali. A titolo personale il sindaco di Locarno Alain Scherrer ha promesso mille franchi

I Comuni hanno detto no. Non parteciperanno all'azione di raccolta fondi a favore del Fc Locarno lanciata da Giorgio Ghiringhelli, promossa a titolo personale in accordo con il presidente Michele Nicora. L'invito del 'Guastafeste' è stato respinto da Brissago, Ascona, Tenero, Gordola, Minusio, Locarno, Losone, Orselina, Brione s/Minusio e Muralto.

“Manca solo la risposta di Ronco s/Ascona (il Municipio deciderà solo martedì) , ma è inutile farsi illusioni”, scrive il 'Ghiro' in una nota. “Comunque ricordo ai municipali che anche loro se hanno a cuore le sorti della società possono prendere parte alla colletta a titolo personale…” Così ha deciso di fare il sindaco di Locarno Alain Scherrer, che ha promesso a titolo personale un versamento di mille franchi.

Attualmente la campagna di raccolta fondi ha raggiunto quota 23'250 franchi. 

 

© Regiopress, All rights reserved