laRegione
Chiasso
0
Wil
0
1. tempo
(0-0)
castello-promosso-a-pieni-voti-si-smuove-la-classifica
FOTO Daniele Kley
Calcio regionale
22.09.2020 - 17:270

Castello promosso a pieni voti. Si smuove la classifica

Nel quinto turno di Seconda Lega, le "caprette" si confermano squadra da battere. Il Morbio raggiunge l'Arbedo. I risultati del fine settimana

Prosegue a gonfie vele il cammino dell'As Castello in Seconda Lega. La compagine di Amedeo Stefani continua a viaggiare a punteggio pieno al termine della quinta giornata del massimo campionato regionale. Il cinque su cinque è arrivato sabato sera in casa del Minusio di Donghi, sconfitto per 1-3 per mano delle reti di Perazzo, Salerni e Gul. Di Minelli (su rigore) la rete per i padroni di casa che incassano la seconda battuta d'arresto della nuova stagione.

Quello appena concluso è un weekend che ha sorriso anche al Morbio di Alessio Righi. Grazie al successo di misura (0-1) ottenuto in casa del Cadenazzo (rete di Fasana) e in virtù della miglior classifica fair-play, gli "oranges" agguantano l'Arbedo al secondo posto in classifica a quota dieci punti. Arbedo che, nell'anticipo del venerdì sera, è caduto in casa per mano di un ottimo Rapid Lugano. 1-2 il punteggio finale deciso dai timbri di La Iacona e De la Pena. 

Vince e abbandona l'ultimo posto in graduatoria il Vedeggio di Roger Rapp, che in casa contro il Cademario festeggia la prima affermazione sulla panchina blaugrana. Il 2-1 con cui i luganesi lasciano l'ultimo posto proprio alle 'Volpi del Malcantone' porta la firme di Lossani e Komadina. 

Si scrolla di dosso la pressione anche il Sementina di Maurizio Berriche, che nel fine settimana ha colto il primo sorriso della nuova stagione con il 3-1 rifilato al Vallemaggia. Decisiva, in questo senso, la doppietta di Marchini abbinata alla rete di Gennari. 

Preziosissimi anche i tre punti ottenuti dal Coldrerio di Fabbri nel derby del Mendrisiotto contro il Balerna. Sotto di due reti per mano dei gol di Romeo e Bernasconi, i biancorossi hanno sfoderato una reazione d'orgoglio con la doppietta di Spagnuolo e la rete all'ultimo secondo di Regazzi per il 2-3 finale. 

Pari e patta, invece, nella sfida tra Ascona e Malcantone, terminata 0-0. 

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved