Foto Laborsport
Calcio regionale
14.10.2019 - 15:020

2L, rallenta l'Arbedo: il Malcantone non ne approfitta

Arbedo, Morbio e Malcantone ancora imbattuti. Ritorno alla vittoria per il Cademario di Zanotti. Tris 'argentino' del Balerna

Rallenta l’Arbedo di Manuel Rivera. È il verdetto principale dell’ottavo turno di Seconda Lega. I biancorossi mantengono ugualmente l’imbattibilità, ma non viaggiano più a punteggio pieno. Simic e compagni sono, infatti, stati fermati al Ponter di Arbedo sullo 0-0 da un buon Vedeggio di Giallonardo.

Non ne approfitta il Malcantone di Copelli, che in casa del Castello ha strappato solo un punto (1-1). Guadagna terreno e mantiene l’imbattibilità anche il Morbio di Alessio Righi. Gli “oranges” si sono imposti per 4-2 in casa al cospetto di un ottimo Cadenazzo di Berriche. Ritorno alla vittoria per l’Ascona di Dos Santos che ha sconfitto 2-0 il Sementina. Un Balerna versione ‘argentina’ mette a sedere il Minusio per 3-1 grazie alla doppietta di Camilletti e il sigillo di Gimenez.

Fine dell’incubo per il Cademario di Zanotti. A secco di vittorie, e punti, da sette turni i malcantonesi si sono sbloccati battendo 1-0 il Coldrerio grazie alla zampata vincente di Bettera.

Pari e patta, invece, tra Rapid Lugano e Vallemaggia (1-1).

© Regiopress, All rights reserved