Calcio regionale
03.05.2019 - 19:460
Aggiornamento : 23:17

Terza Lega, Sementina piglia tutto: i numeri dei campioni

Gli uomini allenati da Di Federico promossi in Seconda Lega con sei giornate d'anticipo. Tutte le statistiche su LaRegione

540 minuti ancora da giocare e il Sementina di Angelo Di Federico è già campione. La formazione bellinzonese, splendida capolista dall’inizio del torneo, ha segnato il ritorno in Seconda Lega con ben sei giornate d’anticipo. Andiamo alla scoperta di tutti i numeri che hanno permesso a Marcionelli e compagni di imporsi nel Gruppo 2 di Terza Lega.

18 vittorie e due pareggi. È questo il ruolino di marcia che ha consentito alla truppa di Di Federico di trionfare. L’allenatore del Sementina risulta l’allenatore più vincente del torneo con il 90% di vittorie.

62 reti in 20 partite. Roba da stropicciarsi gli occhi. Il reparto offensivo dei bellinzonesi è stata la vera arma in più nella trionfale cavalcata da record. Statisticamente parlando, il Sementina ha realizzato 3,10 (in media) reti ogni 90’. E non è da meno il reparto difensivo, il meno battuto di tutto il girone con soli 15 gol incassati in 20 gare (0.75 per partita).

Che Giorgio Marcionelli fosse un portiere fuori categoria è cosa ben nota a tutti. Dalla scorsa estate, l’ex Castello, Bellinzona e Novazzano ha sposato la causa del Sementina riuscendo a imporsi nella speciale classifica dei “cleansheets”. L’estremo difensore ticinese ha abbassato la saracinesca in 7 occasioni su 19, riuscendo a non prendere reti quattro volte in casa e tre in trasferta.

Per meglio comprendere il campionato di Simic e compagni analizziamo il periodo di gioco con cui sono andati a bersaglio con maggior frequenza. 13 delle 62 reti totali, il Sementina le ha realizzate nel primo quarto d’ora di gioco. 11 prima della pausa e altrettante nei quindici minuti seguenti all’intervallo.

Il Sementina è capolista anche in rimonta. La squadra allenata da Di Federico ha mostrato grande confidenza nel ribaltare una situazione di svantaggio. Sono ben 13 i punti conquistati dai bellinzonesi dopo essere passati sotto nel punteggio.

Il Sementina non ha avuto necessità di “mostrare i denti” più del previsto. I campioni del Gruppo 2 di Terza Lega risultano essere, dopo 1800 minuti, la squadra più corretta del torneo con una sanzione ogni ora di gioco. In totale, sono 29 le ammonizioni che gli arbitri hanno estratto al Sementina e un solo cartellino rosso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
sementina
lega
terza lega
reti
federico
minuti
gioco
campioni
numeri
torneo
© Regiopress, All rights reserved