Calcio regionale
31.03.2019 - 19:000

Missione compiuta per il Castello. Tutti i risultati di Seconda Lega

Vincono il Balerna capolista e il Gambarogno. Cade l'Arbedo in casa. Colpo del Riarena che batte il Losone e riapre la bagarre per la retrocessione

Nessuna sorpresa nel 17esimo turno di Seconda Lega. Il Balerna di Simone Pichierri si conferma capolista indiscussa della competizione battendo per 1-0 l’Ascona di Riccio grazie a un rigore trasformato da Fiori.

Vince e resta al secondo posto il Gambarogno di Tazio Peschera. I rossoneri hanno superato per 3-2 i cugini del Minusio allenati da Mattia Tami. A decidere la sfida è stato il calcio di rigore realizzato da Ivan Terzi (doppietta per lui) al quarto minuto di recupero.

Scivola al quarto posto l’Arbedo di Rivera, sempre più in difficoltà in questo avvio di ritorno. Contro il Rapid Lugano di Shala, i bellinzonesi sono stati sconfitti da un penalty trasformato da Vidovic. Ne approfitta il Castello di Amedeo Stefani che grazie alla vittoria per 1-0 sul Vedeggio (Santillo il marcatore) conquista il terzo gradino del podio.

Si affaccia alle zone alte della classifica il Morbio di Alessio Righi, alla sua terza vittoria consecutiva. In casa contro il Cadenazzo, gli “oranges” vincono 2-1 grazie alle reti di Fasana e Diomande.

Colpo a sorpresa del Riarena che, dopo aver cambiato allenatore in settimana, ottiene la seconda vittoria stagionale per 2-1 ai danni del Losone. Grazie ai tre punti conquistati oggi, gli amaranto riaprono la lotta per la retrocessione portandosi a -5 dalla zona ‘verde’.

Sorride e ne ha ben donde il Vallemaggia di Donghi. Contro il Cademario, i valmaggesi trionfano 1-0 grazie alla rete di Zamaroni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
seconda
seconda lega
lega
vittoria
castello
© Regiopress, All rights reserved