La Chaux de Fonds
1
Turgovia
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Olten
1
Langenthal
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
La Chaux de Fonds
LNB
1 - 1
2. tempo
1-1
0-0
Turgovia
1-1
0-0
 
 
10'
0-1 WILDHABER
1-1 MIEVILLE
12'
 
 
WILDHABER 0-1 10'
12' 1-1 MIEVILLE
HC LA CHAUX DE FONDS leads series 3-1.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
Olten
LNB
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
Langenthal
1-0
0-0
1-0 SCHWARZENBACH
18'
 
 
18' 1-0 SCHWARZENBACH
Series tied 2-2.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
La Chaux de Fonds
1
Turgovia
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Olten
1
Langenthal
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
La Chaux de Fonds
LNB
1 - 1
2. tempo
1-1
0-0
Turgovia
1-1
0-0
 
 
10'
0-1 WILDHABER
1-1 MIEVILLE
12'
 
 
WILDHABER 0-1 10'
12' 1-1 MIEVILLE
HC LA CHAUX DE FONDS leads series 3-1.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
Olten
LNB
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
Langenthal
1-0
0-0
1-0 SCHWARZENBACH
18'
 
 
18' 1-0 SCHWARZENBACH
Series tied 2-2.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
Calcio regionale
21.10.2018 - 23:450

Il Castello adesso è al terzo posto

La formazione di Stefani vince lo scontro diretto di Seconda con il Vallemaggia, grazie a un rigore trasformato da Santillo

Tante le novità che ci ha consegnato il nono turno di Seconda Lega regionale. Il Balerna capolista è stato rallentato in casa dal Losone (1-1) del nuovo allenatore Gianfranco Bontognali. Sorride l’Arbedo di Rivera che grazie al successo per 4-0 sul Cademario si porta a -4 dai neroblù.

Gioisce anche il Castello di Amedeo Stefani. Le “caprette” confermano di trovarsi in un ottimo momento di forma vincendo lo scontro diretto per il terzo posto con il Vallemaggia di Patrick Donghi. A decidere la sfida è stato un rigore trasformato da Renato Santillo.

Primo punto nella competizione per il Riarena di Fanaro. Dopo otto giornate a secco, i neopromossi sono riusciti a pareggiare per 2-2 contro il Rapid Lugano di Mirsad Shala.

È in netta ripresa anche il Cadenazzo di Maurizio Berriche. Nella sfida esterna contro l’Ascona, i rossoblù si sono imposti per 1-3 grazie alla doppietta in avvio di partita di Gabriele Censi e la rete di Dias.

Importante prova di forza del Gambarogno-Contone targato Tazio Peschera. I rossoneri hanno sconfitto gli “oranges” per 3-0 per merito della doppietta di Lamanna e la rete di Barros. Si tratta della quinta vittoria stagionale per capitan Borga e compagni.

Si è chiusa in pareggio la sfida tra il Minusio di Mattia Tami e il Vedeggio di Roberto Gatti reduce dalle fatiche di Coppa Ticino. Dopo la rete di Pavanello per i blaugrana, i padroni di casa hanno sfoderato una feroce reazione colpendo due pali e una traversa prima di trovare il merito gol del pareggio.

Gli articoli originali e in esclusiva per laregione.ch sul calcio regionale sono pubblicati grazie alla collaborazione con laborsport.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
sfida
terzo posto
castello
posto
rete
grazie
© Regiopress, All rights reserved