laRegione
Nuovo abbonamento
doping-la-russia-paghera-la-maxi-multa
ATLETICA
12.08.2020 - 15:510
Aggiornamento : 17:47

Doping, la Russia pagherà la maxi multa

Il ministro dello Sport Matytsin annuncia una sovvenzione straordinaria alla Federazione atletica. 'Stiamo istituendo una cultura per la tolleranza zero'

Il Ministero dello Sport russo ha annunciato la sua decisione di versare alla Federazione russa di atletica leggera il denaro necessario per pagare la multa inflitta da World Athletics per aver violato le norme antidoping. La Russia aveva inizialmente tempo fino al 1. luglio per sborsare i 6,31 milioni di dollari richiesti tra multa e spese procedurali, ma in un incontro a fine luglio la Federazione internazionale aveva concesso a Mosca la scadenza a metà agosto. 

Una decisione quanto mai importante da parte dei russi, siccome il mancato pagamento sarebbe sfociato in una (nuova) procedura per l'esclusione degli atleti russi, mettendo seriamente a repentaglio la loro presenza, pur se sotto bandiera neutrale, ai Giochi Olimpici di Tokyo rinviati all'estate del 2021.

«La sovvenzione alla Federazione russa di atletica è una decisione senza precedenti, presa lo sviluppo dello sport e la liquidazione dei debiti nei confronti di World Athletics», spiega il ministro dello Sport russo Oleg Matytsin. «Difendere gli interessi degli atleti russi e ripristinarne il diritto a partecipare alle competizioni internazionali sono tra le "priorità del Ministero» ha detto, aggiungendo che in Russia si sta istituendo una «cultura per la tolleranza zero nei confronti del doping».

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved