laRegione
Nuovo abbonamento
vinales-il-piu-veloce-in-motogp-l-thi-in-difficolta-in-moto2
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Formula 1
11 ore

In Spagna tra pettegolezzi e informazioni ‘insider’

Domani, domenica, si corre il sesto Gran Premio della stagione e Sergio Perez torna al volante dopo la positività al Covid. Tiene banco il caso Racing Point
Calcio
1 gior

Calcio, rinviato di una settimana l'inizio del campionato svizzero

La Swiss Football League sposta al 19 settembre i primi incontri. Ogni squadra dovrà giocare solo una partita in casa con al massimo 1000 spettatori
Hockey
1 gior

National League, il campionato di hockey inizierà il 1° ottobre

Slitta di due settimane l'ingaggio d'apertura della stagione 2020/21. Gestione del numero massimo di spettatori ammessi affidata ai cantoni
CALCIO
1 gior

Bellinzona, l’umiltà non nasconde le ambizioni

Valerio Jemmi: ‘Vogliamo rimanere attaccati il più a lungo possibile alle corazzate Rappi e Yverdon’. Scontro di vertice già alla prima giornata di Promotion League.
NUOTO
1 gior

Sette Colli, Lisa Mamié è inarrestabile: 3 gare, 3 record

Dopo quelli dei 50 e dei 100 rana al meeting di Roma la ventunenne zurighese infrange il primato svizzero dei 200. È il miglior tempo stagionale in Europa
Calcio
1 gior

Blatter: 'Infantino si crede intoccabile. È megalomania'

L'ex presidente della Fifa punta il dito contro il suo successore. 'Il comitato etico dovrebbe aprire un'indagine su di lui, ma lui l'ha messo sotto chiave'
ATLETICA
2 gior

Ajla, a Montecarlo per spegnere le stelle

Con il miglior crono sui 100 nel 2020, la ticinese pronta al 'battesimo' in Diamond League. 'Voglio accumulare esperienza, ma pure mostrare il mio livello'
CICLISMO
2 gior

Evenepoel, il debuttante che vuol conquistare la Lombardia

Il ventenne belga è uno dei grandi favoriti sabato per il successo dell'edizione 2020: 'Ma dovrò imparare a gestire le discese. Sette gli svizzeri al via
MOTOCICLISMO
24.07.2020 - 16:510
Aggiornamento : 18:10

Vinales il più veloce in MotoGp, Lüthi in difficoltà in Moto2

A Jerez, per il Gp di Andalusia, tutti aspettano di capire se Marc Marquez scenderà in pista a pochi giorni dall'intevento chirurgico al braccio destro

A Jerez de la Frontera lo spagnolo Maverick Viñales è stato il più veloce nella prima giornata di prove del Gp di Andalusia, che segue di sette giorni quello di Spagna, disputato sul medesimo circuito. Ma in queste ore l'attenzione di tutti è rivolta a un centauro che ieri non è nemmeno sceso in pista: il campione del mondo Marc Marquez. Tutti si chiedono, infatti, cosa farà domani lo spagnolo e se davvero domenica deciderà di presentarsi al via della gara. Perché vale la pena ricordarlo, Marquez era stato protagonista di una spettacolare caduta nel Gp di domenica scorsa. Caduta che gli aveva procurato la frattura dell'omero del braccio destro. Operato martedì a Barcellona, aveva in un primo tempo fissato al 9 agosto (Gp di Brno) il possibile rientro, ma poi ha deciso di tentare un ritorno in pista che avrebbe del miracoloso. Se vorrà davvero prendere parte alla gara di domenica, dovrà per forza salire in moto domani, in occasione delle qualifiche ufficiali. L'iberico ha ricevuto il nullaosta da parte del servizio medico, per cui starà a lui capire se le sue condizioni fisiche gli permetteranno di domare la potenza della sua Honda.

Nel complesso, sono state le Yamaha ufficiali a dominare le prime prove. Alle spalle di Viñales ha chiuso Valentino Rossi, davanti al sudafricano Brad Binder. Fabio Quartararo, vincitore sette giorni fa, non ha fatto meglio del 14° crono.

Tom Lüthi ancora lontano dai primi

Come già nello scorso weekend, Tom Lüthi non è riuscito a mettersi in mostra. Il bernese ha chiuso la prima giornata di prove con il 13° tempo delle Moto2. Ha dovuto concedere mezzo secondo all'italiano Marco Bezzecchi, autore della pole provvisoria. Ha fatto peggio lo zurighese Jesko Raffin che ha chiuso al 30° e ultimo posto con un ritardo di oltre 2 secondi. Per contro, rispetto a sette giorni fa è apparso in progresso il friborghese Jason Dupasquier (Moto3), autore del 25° tempo che migliora di sei posizioni il crono fatto stabilire in occasione del Gp inaugurale.

I risultati

MotoGP: 1. Maverick Vinales (Spa), Yamaha, 1'37''063. 2. Valentino Rossi (I), Yamaha, a 0''142. 3. Brad Binder (Sa), Ktm, a 0''307. Seguono: 10. Andrea Dovizioso (I), Ducati, a 0''676. 14. Fabio Quartararo (F), Yamaha, a 0''829

Moto2: 1. Marco Bezzecchi (I), Kalex, 1'41''525. 2. Tetsuta Nagashima (Giap), Kalex, a 0''028. 3. Jorge Navarro (Spa), Speed Up, a 0''065. Seguono: 13. Thomas Lüthi (S), Kalex, a 0''493. 30. Jesko Raffin (S), Nts a 2''338

Moto3: 1. Raul Fernandez (Spa) Ktm 1'45''896. 2. Tatsuki Suzuki (Giap), Honda, a 0''216. 3. Filip Salac (Cec), Honda, a 0''309. Segue: 25. Jason Dupasquier (S), Ktm, a 1''392

 

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved