laRegione
Nuovo abbonamento
Mattia Tajana si è illustrato sui 300 metri
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
11 ore
Riecco il Covid sui campi svizzeri: Babic positivo
Il calciatore del San Gallo si era recato in Serbia a metà giugno per motivi famigliari. Asintomatico, dovrà sottostare a due settimane di autoisolamento
GALLERY
Calcio
12 ore
Guidotti: 'Il mister mi ha detto di stare tranquillo...'
Vent'anni dopo il Lugano torna a battere il Basilea a Cornaredo, con il 21enne ticinese piacevole sorpresa. Jacobacci: 'Ha perso un pallone in 45 minuti'
Hockey
14 ore
Playoff Nhl, in 'pole' ci sono Toronto ed Edmonton
Piano canadese per la fase decisiva della stagione dopo l'incremento dei contagi negli States. Ma serve l'ok dei giocatori, che premono per tornare ai Giochi
CALCIO
14 ore
Il Lugano vola con Gerndt e Holender
I bianconeri superano a Cornaredo il Basilea con le reti dei due attaccanti entrati nel corso della ripresa. Importante passo avanti verso la salvezza
Calcio
14 ore
Chiasso costretto alla resa anche a Kriens
Al Kleinfeld i rossoblù di Lupi rovinano tutto già in entrata, incassando due gol nei primi 10'. Di Alexis Antunes, nell'epilogo, l'unica rete ticinese
OLIMPIADI
16 ore
Giochi della Gioventù, anche le casse sorridono
L'edizione vodese delle Olimpiadi giovanili ha realizzato un utile di 400 mila franchi. Superando quota 150 milioni di telespettatori a livello mondiale
Calcio
17 ore
Florida, altri quattro positivi a una settimana dal via
È l'esito dei nuovi test a Orlando, dove l'8 luglio dovrebbe ripartire (in modalità clausura) la Major League. Ma nello Stato i ricoveri sono centinaia
Calcio
17 ore
Bottani titolare al posto di Gerndt
Tra meno di un'ora il Lugano scenderà in campo a Coranerdo per affrontare il Basilea
Hockey
18 ore
Landry e McNamara alla guida dei Ticino Rockets
A Biasca si volta pagina anche in panchina: dopo Alex Reinhard a guidare i rivieraschi ci sarà una coppia di coach canadesi ben nota al pubblico ticinese
Calcio
19 ore
Il Covid contagia anche il Wigan: depositati i bilanci
La squadra inglese in cui giocò Stéphane Henchoz in amministrazione controllata per una crisi iniziata da anni e aggravata dal Virus. Futuro a rischio
ATLETICA LEGGERA
20 ore
Frattura di un pollice, Lavillenie fermo fino a fine agosto
Il campione fancese di salto con l'asta verrà sottoposto domani a un intervento chirurgico. Cade l'appuntamento del 9 luglio a Zurigo
Formula 1
20 ore
La F1 morde il freno. 'È difficile fare delle previsioni'
A pochi giorni dal via, in Austria, Mattia Binotto lancia la stagione Ferrari. 'Sarà diverso dal solito, ma lo sarà per tutti. Il budget cap? Una necessità'
ATLETICA
25.06.2020 - 13:300
Aggiornamento : 17:02

Buoni risultati al primo appuntamento dopo la ripresa

Circa 180 partenze in corse e concorsi al Comunale di Bellinzona. Domani appuntamento a Locarno (concorsi) e a Uster ('nazionali' sui 3'000 siepi e 10'000)

Ieri sera al Comunale di Bellinzona il Gab ha organizzato il primo meeting del nuovo calendario Ftal. Sulle piste della capitale ci sono state complessivamente circa 180 partenze o partecipazioni ai concorsi. Sui 100 metri il giovane U18 Nathan Oberti del Gab Bellinzona ha vinto la gara con un ottimo 11’’08 (personale), davanti a un altro U18, Mattia Schenk delle Frecce Gialle Malcantone, con 11’’19. Seguono Julian Rüfenacht del Gab in 11’’31 e Thomas Camenzind della Sfg Airolo in 11’’37. Tra le donne, vittoria di Rachele Pasteris della Sab Bellinzona che ha chiuso in 12’’24, davanti a Desirée Regazzoni (Fgm) in 12’’67 e Maëva Tahou della Sab in 12’’74. Sotto i 13 secondi anche la quarta, la giovanissima, classe 2005 e quindi U16, Matilda Rosa dell’Usc Capriaschese.

Nella pedana del lungo primato personale sia per Nathan Soldati dell’Usa Ascona, primo con 6,38 metri, sia per Gioele Bähler dell’Atletica Mendrisiotto, secondo con 6,12. Sopra i sei metri anche il polivalente Ettore Poroli (Usa) con 6,04, che si è poi aggiudicato il getto del peso U20 raggiungendo i 12,02 metri con i 6 Kg. Nel lungo femminile, vittoria per Giulia Pozzi della Sam Massagno con 4,88 metri.

I 600 metri hanno visto delle gare avvincenti e combattute con la vittoria nella serie più veloce per Silvio Barandun della Virtus Locarno in 1’21’’52, seguito da Elia Bizzozero del Gab (1’22’’30, personale) e Mirko Tamò, pure del Gab (1’23’’39). Tra le ragazze Mara Moser (Gab), al suo ultimo anno tra le U20, ha colto una netta vittoria in 1’33’’56, stabilendo anche la miglior prestazione ticinese di categoria, migliorando di 14 centesimi il precedente 1’33’’70 stabilito da Daniela Pagani nell’ormai lontano 1992. Alle sue spalle, un terzetto tutto bellinzonese racchiuso in poco più di un secondo con Marta Tagliabue (Gab, 1’37’’91), Ilaria Arini (Sab) e Siria Cariboni (Gab).

Il getto del peso donne, boccia da 4 Kg, ha visto la vittoria di Giada Battaini dell’Usc con 11,25 metri davanti all’atleta di casa Gillian Ferrari, mentre tra le U18, personale con i 3 Kg per Emilie Zitter dell’Atletica Tenero 90 (10,43 m).

La serata s’è chiusa con i 300 metri ostacoli che hanno visto un altro atleta di casa ottenere una solida prestazione: Mattia Tajana del Gab ha di fatto vinto la prova con il personale di 36’’29, non lontano dal 36’’04 ottenuto da Massimo Balestra nel 1990. Personale anche per Matteo D’Anna dell’Usa, secondo con 38’’78, davanti a Nicola Fumagalli del Gab (39’’33). Tra gli U18, 42’’84 per Remy Piffaretti (Atm), mentre al femminile Nina Altoni della Sfg Airolo ha vinto in 45’’67, davanti a Ulla Rossi della Sab.

A Meilen in evidenza anche Tessa Tedeschi

Dal meeting di sabato scorso a Meilen, oltre al primato di Ajla Del Ponte e alle belle prestazioni di altri atleti ticinesi scesi in pista, da segnalare ci sono anche i risultati di Tessa Tedeschi della Sfg Airolo, che ha corso i 100 metri in 12’’53 e i 300 metri in 39’’90. Quest’ultimo avvicina la miglior prestazione ticinese U20 di Cristina Sonderegger di 39’’42 risalente al 1991. In gara anche la compagna di club Nina Altoni, in 20’’20 sui 150 metri e in 43’’13 sui 300 metri. Sempre da Meilen, da annotare anche il 14’’37 di Emma Piffaretti (Usa Ascona) sui 100 metri ostacoli U20, a soli 12 centesimi dal record cantonale di Lara Kronauer risalente al 2006, e il 43’’57 sui 300 ostacoli, sempre U20. Mia Vetterli, pure Usa, si è invece ben difesa nell’alto, lungo e 100 ostacoli.

Domani, appuntamento nel locarnese per il meeting serale organizzato dalla Virtus Locarno con le discipline del disco, alto, triplo, asta e martello a partire dalle 18.30, mentre a Uster si assegnano i titoli nazionali sui 3'000 metri siepi e sui 10’000 metri, con anche tre ticinesi annunciati al via della prova sui 25 giri, dove i favoriti saranno Tadesse Abraham e Fabienne Schlumpf. Il mercoledì seguente si tornerà invece al Comunale per un altro meeting con concorsi e corse. Nuovo calendario Ftal e altre informazioni su www.ftal.ch.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved