la-nfl-pensa-a-una-stagione-regolare-e-tradizionale
FOOTBALL
01.04.2020 - 11:15

La Nfl pensa a una stagione regolare e tradizionale

Ma la pandemia dovrà essersi placata prima dei camp di luglio. Quello 2020 sarebbe il primo campionato con due squadre in più ammesse ai playoff (da 12 a 14)

Mentre quelle della Nba e della Nhl sono sospese e quella della Mlb inizierà in ritardo, la stagione della Nfl dovrebbe svolgersi come da programma, con il  "kickoff" previsto il 10 settembre. Lo ha confermato il vice-persidente della Lega, Jeff Pash... «Tutta la nostra attenzione è focalizzata sullo svolgimento di una stagione normale e tradizionale, con partite disputate alla presenza di pubblico e negli stati abituali». 

In una conferenza telefonica con i giornalisti, Pash ha affermato che i dirigenti della Nfl sono propensi a credere che i mesi che li separano dall'inizio delle partite possano far pensare allo sviluppo di uno scenario positivo, nonostante il propagarsi della pandemia in tutti gli Stati dell'Unione.

Se è vero che da qui a settembre rimangono cinque mesi di tempo, è altrettanto vero che la stagione del football è già iniziata e che per poter pensare a un inizio regolare, la pandemia dovrebbe essersi placata almeno entro luglio, quando le squadre si ritroveranno per il camp pre-campionato. Passaggio, questo, di fondamentale importanza in uno sport nel quale tutti i giocatori devono mandare a memoria centinaia di schemi e trovare un'amalgama molto superiore a qualsiasi altra disciplina. Iniziare la stagione senza camp (o anche con uno parziale) sarebbe impensabile.

E se dovesse effettivamente partire, quella 2020 sarebbe la prima stagione con 14 squadre su 32 ammesse ai playoff. In una conferenza telefonica che ha sostituito il tradizionale meeting dei proprietari delle franchigie, è infatti stato deciso di portare da 6 a 7 per Conference le squadre ammesse alla post-season. Ciò significa che nel turno di wildcard verranno disputate tre partite al sabato e tre alla domenica. E significa pure che soltanto la migliore classificata per Conference al termine della regular season potrà beneficiare dell'esenzione dal primo turno e, dunque, di una preziosa settimana di riposo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved