TRIATHLON
20.03.2020 - 12:19

Due milioni e mezzo di dollari a favore degli atleti

Verranno versati dall'Associazione professionistica per lenire gli effetti della pandemia di coronavirus

due-milioni-e-mezzo-di-dollari-a-favore-degli-atleti

Con un'iniezione di 2,5 milioni di dollari per gli atleti, l'Associazione professionistica di triathlon (Pto) ha compiuto un passo importante per attenuare le conseguenze del coronavirus. Due milioni verranno versati agli atleti sotto forma di bonus a seconda della classifica, mentre mezzo milione e verrà ripartito per ammortizzare gli effetti dell'assenza di competizioni. Due volte vice-campione dell'Ironman, l'inglese David McNamee si è schierato a favore dll'iniziativa: «Splendido lavoro. Fiero di essere membro della Pto». L'associazione conta 100 atleti professionisti, tra i quali i top-35 in campo maschile e femminile. Gli atleti classificati tra il 21º e il 50º posto a fine anno riceveranno 8'000 dollari invece di 5'000, mentre quelli piazzati dal 50º al 100º rango si vedranno assegnare 5'000 dollari invece di 2'000. Le classifiche da prendere in considerazione saranno quelle del 1º gennaio, oppure del 15 marzo

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved