Altri sport
20.11.2019 - 13:120
Aggiornamento : 14:55

Beach Soccer, l'ambiziosa Svizzera cerca una medaglia

Inizia domani in Paraguay la fase finale dei Mondiali. La selezione elvetica inserita nel gruppo con padroni di casa, Stati Uniti e Giappone. Finale il 1° dicembre

Inizia domani in Paraguay la fase finale della Coppa del mondo. La Svizzera spera di essere protagonista il più a lungo possibile e punta a un posto sul podio. Al via sedici squadre suddivise in quattro gruppi. La selezione elvetica è stata inserita nel girone dei padroni di casa del Paraguay. «Il nostro obiettivo è sempre lo stesso. Vogliamo essere della partita fino in fondo e conquistare una medaglia», ha commentato il responsabile di Swiss Beach Soccer, Reto Wenger. Risultato che la Svizzera ha già raggiunto: nel 2009 a Dubai, infatti, i rossocrociati erano stati sconfitti in finale dal sempre favorito Brasile. Miglior realizzatore di quell'edizione, Dejan Stankovic è ancora una delle frecce migliori all'arco del selezionatore Angelo Schirinzi. Quella elvetica, d'altra parte, è una squadra con tanta esperienza: oltre a Stankovic, anche il capitano Moritz Jäggy, Valentin Jäggy e Sandro Spaccarotella sono giunti alla quinta Coppa del mondo. La Svizzera esordirà domani contro gli Stati Uniti, per poi affrontare il Paraguay e da ultimo i campioni d'Asia del Giappone. Le prime due di ogni girone si qualificheranno per gli ottavi di finale. La finalissima si giocherà il 1° dicembre ad Asuncion.

I gruppi
A: Paraguay, Stati Uniti, Svizzera, Giappone
B: Uruguay, Messico, Italia, Tahiti
C: Bielorussia, Emirati Arabi Uniti, Senegal, Russia
D: Brasile, Oman, Portogallo, Nigeria

Le partite della Svizzera
Domani
21.50 Svizzera - Stati Uniti
24 novembre
01.00 Paraguay - Svizzera
25 novembre
21.50 Giappone - Svizzera

Tags
soccer
beach
finale
medaglia
paraguay
stati
beach soccer
svizzera
uniti
stati uniti
© Regiopress, All rights reserved