ALEXANDROVA E. (RUS)
BENCIC B. (SUI)
18:00
 
ALEXANDROVA E. (RUS)
0 - 0
18:00
BENCIC B. (SUI)
WTA-S
EASTBOURNE GREAT BRITAIN
Winner plays Stephens or Ostapenko.
Ultimo aggiornamento: 25.06.2019 17:15
ALEXANDROVA E. (RUS)
BENCIC B. (SUI)
18:00
 
ALEXANDROVA E. (RUS)
0 - 0
18:00
BENCIC B. (SUI)
WTA-S
EASTBOURNE GREAT BRITAIN
Winner plays Stephens or Ostapenko.
Ultimo aggiornamento: 25.06.2019 17:15
ATLETICA
15.04.2019 - 19:060
Aggiornamento : 23:44

A Boston fa festa Cherono

Il keniano si aggiudica la 123esima edizione della maratona nella capitale del Massachusetts. Al femminile, successo dell'etiope Worknesh Degefa

All'età di trent'anni, per la prima volta Lawrence Cherono scrive il suo nome nell'albo d'oro della maratona di Boston. Dove il keniano ferma i cronometri sul tempo di 2 ore 7'57'', staccando di appena due secondi – dopo i classici 42,195 chilometri a corsa – il primo dei suoi rivali, quell'etiope Lelisa Desisa che nel Massachusetts aveva già trionfato due volte.

L'Etiopia si rifà però nella prova femminile, grazie al successo della ventottenne Worknesh Degefa, che copre la distanza in 2 ore 23'31''. È l'ottava ragazza etiope a riuscire nell'impresa di vincere la prova di Boston tra le ragazze.

La seconda volta di Manuela

A Boston, però, c'è gloria anche per Manuela Schär. La lucernese, infatti, festeggia la sua seconda vittoria nella prova in carrozzina al femminile: 1 ora 34'19'' il suo tempo, ovvero sei minuti in più rispetto al suo record personale di due anni prima. L'elvetica sarà in lizza anche alla maratona di Londra, fra due settimane, con la speranza di riuscire a vincere tutte e sei le maratone della Major Series.

Tags
boston
prova
maratona
© Regiopress, All rights reserved