Unihockey
14.04.2019 - 12:470

La Sum non trema e firma un'impresa storica

Superando 6-3 l'Aegera le ragazze di Amos Coppe e Michel Betrisey hanno conquistato la promozione nella massima serie, una prima per il Ticino

Incredibile Sum! Le ragazze della Sportiva Unihockey Mendrisiotto allenate da Amos Coppe e Michel  Betrisey hanno scritto la storia ticinese di questo sport centrando la promozione nella massima lega, impresa mai riuscita alle squadre del nostro cantone.

Per farlo le arancionere hanno superato 6-3 in trasferta l'Aergera, imponendosi 3-1 nella serie di spareggio promozione/retrocessione al meglio delle cinque partite. Presentatesi in casa delle friborghesi sullo slancio di due successi consecutivi, le ticinesi hanno preso da subito in mano le redini dell'incontro e in meno di 10', con Sara Sauter e Miia Murtorinne, si sono portate sul 2-0. Subita la rete delle padrone di casa ancora prima della pausa, le ospiti nel secondo terzo hanno nuovamente allungato con Giada Intraina, prima di rispondere al gol del provvisorio 3-2 con l'allungo decisivo firmato nuovamente da Intraina e Murtorinne (5-2 a 12' dalla fine).

Le momò hanno poi retto senza particolari problemi il forcing delle padrone di casa, fissando infine il definitivo 6-3 ancora con la Murtorinne che ha reso gli ultimi minuti un conto alla rovescia sfociato nella gioia per la storica promozione.

Potrebbe interessarti anche
Tags
promozione
casa
impresa
murtorinne
sum
© Regiopress, All rights reserved