Altri sport
14.02.2019 - 14:420

Troppo dolore: stagione finita per Nevin Galmarini

Il grigionese, campione olimpico di snowboard, si ferma a causa del male che lo tormenta a livello delle vertebre lombari

Stagione finita per il campione olimpico di snowboard Nevin Galmarini. Troppo forti, per il 32enne grigionese, i dolori dorsali a livello delle vertebre lombari.
Galmarini non potrà dunque difendere la sua vittoria nella classifica generale di Coppa del mondo, in cui attualmente, dop0o 5 delle 11 gare in programma, divide il primo posto del parallelo con l'austriaco Benjamain Karl.

Già ai recenti campionati del mondo a Park City, Galmarini era stato molto condizionato da un forte mal di schiena; che lo aveva costretto all'abbandono nelle qualificazioni dello slalom parallelo. Nonostante i dolori, lo svizzero aveva comunque effettuato la trasferta in Corea del Sud, dove sono in programma le prossime prove di Coppa del mondo. Ma a Pyeongchang, ha compreso che non può continuare. «È da inizio della stagione che corro assumendo antidolorifici; con il male che è andato aumentando passaggio dopo passaggio», ha spiegato Galmarini attraverso un comunicato diramato da Swiss-Ski. 

© Regiopress, All rights reserved