Basket
13.02.2019 - 11:510

LeBron James rimane imprendibile, anche per Curry

La stella dei Lakers con 88,7 milioni di dollari è per il 5° anno consecutivo il più pagato dell'Nba, davanti proprio al giocatore di Golden State (79,5)

LeBron James rimane, per il quinto anno consecutivo, il giocatore che guadagna di più nella Nba, mentre un sempre maggior numero di "stelle" ha incrementato i loro redditi grazie ad attività fuori dal campo da gioco. È quanto emerge da uno studio pubblicato da Forbes, con il campione dei Los Angele Lakers che vanta un reddito stimato di 88,7 milioni di dollari nella stagione in corso, dei quali 35,7 provengono dall'ingaggio e dai bonus pagati dai Lakers. I circa 53 milioni rimanenti sono invece generati in particolare dai ricchi contratti di sponsorizzazione.

Al secondo posto la stella dei Golden State Warriors, Stephen Curry. I suoi guadagni ammontano a 79,5 milioni di dollari, dei quali 37,5 provenienti dall'ingaggio con la squadra. Al terzo posto della classifica dei più pagati il compagno di squadra di Curry, Kevin Durant, che guadagna 65 milioni, 30 relativi all'ingaggio. Oklahoma City è invece rappresentata al 4° posto da Russell Westbrook e dai suoi 53,7 milioni che raggiunge grazie al lucrativo contratto di oltre 200 milioni per 5 anni che lo lega ai Thunder. Quanto all'Mvp della scorsa stagione regolare James Harden (Houston Rockets), figura al 5° rango con 47,4 milioni, di cui oltre tre quarti di salario.

Secondo la ricerca di Forbes i dieci giocatori più pagati della Nba totalizzeranno in totale circa 540 milioni di dollari, circa 180 milioni in più rispetto a cinque anni fa.

Tags
dollari
milioni dollari
curry
james
james rimane
lebron james rimane
lebron james
circa milioni
lakers
nba
© Regiopress, All rights reserved